Italy

Funerale del duca di Edimburgo: la caratteristica della particolare bara

Leggi anche

Babina rapita Esteri

Mia Montemaggi, la bimba francese di 8 anni rapita, è stata ritrovata in Svizzera mentre si trovava in compagnia della madre Lola Montemaggi.

Israele: fine dell'uso della mascherina da oggi Esteri

Segnali di ripartenza da Israele, da oggi, 18 aprile, decade l’obbligo di usare le mascherine all’aperto. L’allentamento delle restrizioni grazie ai vaccini

Funerale Filippo Sarah Ferguson Esteri

Oltre a Meghan Markle altra assente al funerale del Principe Filippo è stata Sarah Ferguson, ex consorte del Principe Andrea. Il motivo della sua assenza

Kate Middleton e i principi William e Harry al funerale di Filippo Esteri

Kate Middleton avrebbe conversato da sola con Harry dopo i funerali del principe Filippo. Avrebbe lasciato poi lui e William dialogare in privato.

Non una bara qualsiasi, quella del funerale del Principe Filippo, scelta ben 30 anni prima. A rivelare l'inquietante dettaglio nascosto è stato l'Express

Il dettaglio sulla bara del Principe Filippo

Qualche giorno prima del funerale del Principe Filippo, marito della Regina Elisabetta II, il quotidiano Express, ha raccontato alcuni particolari inediti sulla cerimonia e in particolare sulla scelta della bara del defunto, che a quanto pare, sarebbe tutt’altro che improvvisata.

La bara di Filippo

Dal racconto del quotidiano Express è emerso un inquietante dettaglio sulla bara del Duca di Edimburgo, Filippo, in particolare, pare che questa sia stata acquistata 30 anni fa dallo stesso Principe defunto.

Pare però, che ai tempi, Filippo non abbia pensato solo per sè, infatti, contemporaneamente alla commissione della sua bara, avrebbe commissionato anche quella della sua consorte Elisabetta.

Secondo le parole dell’Express, Filippo è stato sepolto in una: bara di quercia inglese rivestita di piombo, realizzata per lui più di 30 anni fa“.

La scelta del piombo, come materiale per la bara, non sarebbe affatto casuale, si tratta di un metallo altamente resistente, che permette una buona conservazione del corpo e lo preserva da eventuali infiltrazioni di umidità.

Le pompe funebri reali, Leverton e Sons, hanno poi rivelato che il largo anticipo nella scelta del feretro da parte di Filippo, sarebbe giustificabile con il fatto che questo tipo di bara richiede tempi di realizzazione abbastanza lunghi e che la quercia inglese non è solitamente molto facile da reperire. 

Filippo dunque è stato un uomo molto previdente, anche se di fatto resta l’incognita sul motivo che lo ha spinto a richiedere una bara con così largo anticipo.

Football news:

Nello spogliatoio del Real madrid ritengono che Zidane lascerà al termine della stagione (Goal.Com)
Philip Lam: a barca, Pepa avrebbe prodotto 11 Iniesta. In Bayern e City ha sacrificato gli ideali
Ter Stegen sul debito miliardario del Barça: la somma è enorme. Sono contento che non sia io a risolvere questo problema, onestamente
Il giocatore di Pisa è squalificato per 10 partite per una frase sulla ribellione degli schiavi contro il giocatore di colore
L'ex consulente Fiorentina ha ricevuto un anno di libertà vigilata per la morte di Astori. Ha falsificato i documenti che permettevano al calciatore di giocare
Il Barcellona vede Kamaving, Locatelli e Merino sostituire Busquets
In Coppa Italia giocheranno solo le squadre di Serie A e B. I club di Serie C non parteciperanno più al torneo