Italy

Gran Bretagna, il 2 maggio concerto con 5 mila persone a Liverpool

La Gran Bretagna programma diversi eventi pilota secondo quanto previsto dal governo. Tra questi, un concerto a Sefton Park a Liverpool, senza mascherine né distanziamento.

LONDRA – La Gran Bretagna prova a tornare alla normalità step by step. Oltremanica le vaccinazioni totali hanno superato le 42 milioni di somministrazioni, con oltre 9 milioni con doppia dose. Allo stesso tempo, la curva dei contagi è in forte e continuo calo, così come quella dei decessi, con appena 35 morti nelle ultime 48 ore. Nei reparti Covid duemila ricoveri e solo 300 in terapia intensiva.

Gran Bretagna, fine del lockdown

Dopo settimane di duro lockdown, ora il Regno Unito ha iniziato a riaprire in massa. Già da giorni, da Londra al Nord, le persone hanno ripreso a frequentare negozi, pub e ristoranti. Chiaramente, osservando le linee guida del governo.

https://www.youtube.com/watch?v=vqhnXTXL77U&ab_channel=IlSole24ORE

2 maggio, esperimento a Liverpool

E così, il prossimo 2 maggio ci sarà un concerto nei pressi di Liverpool, con la particolarità che gli spettatori non indosseranno la mascherina né dovranno rispettare alcun distanziamento. In sostanza, circa 5 mila persone affolleranno Sefton Park, che a regime può ospitare 7.500 spettatori, per assistere alla band Blossoms.
Stando a quanto riferito dal Dipartimento per il digitale, la cultura, i media e lo sport, gli spettatori dovranno sottoporsi a un test rapido, che mostra il risultato in 30 minuti, in un centro allestito sul posto prima dell’ingresso. Ai partecipanti verrà anche chiesto di fare un test dopo il concerto e di fornire i dettagli di contatto al sistema sanitario nazionale (Nhs) per garantire di potere essere contattati nel caso di esiti positivi ai test.

Football news:

Vlašić ha superato Cristiano, ma è partito da Muriel, e Lukaku ha un record di 88% : continuiamo a scegliere il miglior giocatore della stagione in Serie A
Punizione per 9 club della Super League: una donazione totale di 15 milioni e un rifiuto del 5% dei proventi europei. Con il Real Madrid, la Juve e la barca, la UEFA promette di capire di più
Neymar estenderà il contratto con il PSG fino al 2026. Annunciano può sabato
L'Arsenal può firmare Onan se la sua squalifica viene ridotta. Ajax vuole un portiere di 14 milioni di euro
Lille mantiene il vantaggio in campionato 1 per due turni prima della fine. Le ultime partite - con Saint-Etienne e Angers
Il presidente della FIFA Gianni Infantino ha risposto a una domanda su tre club che non sono ancora usciti dalla Super League: Real Madrid, Juventus e Barcellona
Golovin ha superato il test negativo per il coronavirus