Italy

I settori produttivi su cui puntare nei prossimi anni per trovare lavoro

Foto di repertorio

Tenersi al passo con i tempi, soprattutto nella ricerca del lavoro, è un'ottima strategia per aumentare le proprie chance di assunzione: ecco i settori su cui puntare


Trovare un lavoro non è una missione semplicissima, soprattutto negli ultimi tempi. In ogni caso, non demoralizzarti, perché ci sono dei settori produttivi su cui poter puntare per trovare un buon lavoro. Infatti, la crisi economica non ha colpito alla stessa maniera tutti i settori. 

La pandemia ha cambiato il mondo del lavoro

La pandemia da coronavirus inevitabilmente ha influenzato anche il mondo del lavoro e della produzione. Trovare un’occupazione professionale oggi come oggi non è facile ma non è neanche impossibile. Nonostante la crisi economica che sta interessando il mondo intero, ci sono dei settori su cui poter puntare per trovare un’occupazione professionale. Non demordere se anche tu stai pensando al tuo futuro professionale e sei alla ricerca di un mestiere ben remunerato che ti gratifichi. Secondo le previsioni di Unioncamere, entro il 2024 in Italia si dovranno sostituire circa 2,5 milioni di lavoratori nel settore pubblico e privato. Sono tante le persone che andranno in pensione e lasceranno spazio a nuova forza lavoro. 

I settori produttivi su cui puntare

Nonostante il particolare periodo storico che stiamo vivendo, non è tutto perduto. Ci sono dei settori produttivi che non hanno risentito della crisi economica alla stessa maniera di altri. Ogni realtà è differente per cui è importantissimo non generalizzare e rimanere obiettivi. Sicuramente il mondo del lavoro è in continua evoluzione. Sappiamo con esattezza ciò che serve alle aziende di oggi, ma non sappiamo cosa potrebbe accadere in futuro. Si potranno sviluppare nuove figure professionali che oggi ancora non esistono. Ecco i settori su cui potrai puntare se sei alla ricerca di un lavoro. 

Il settore della green economy

Uno dei settori su cui poter puntare è quello della green economy, green jobs e lavori connessi all’economia circolare. Il rispetto dell’ambiente sta diventando un fattore molto importante a cui tante aziende e realtà professionali badano con particolare attenzione. Tra i profili green più richiesti troviamo il Business Developer che ha il compito di identificare e riconoscere nuovi progetti in grado di rispettare e salvaguardare l’ambiente che ci circonda. Non è tutto, in quanto ci sono buone opportunità lavorative anche per i profili di manutenzione e di progettazione. Un settore che già oggi offre interessanti opportunità di lavoro ed in futuro si svilupperà ancora di più, grazie a nuove figure professionali, sempre più specializzate e competenti. 

Il settore della sanità e salute

La pandemia da coronavirus ci ha fatto senza dubbio capire quanto il sistema sanitario debba essere potenziato. Si tratta di una realtà di vitale importanza per tutti, che oggi come domani avrà bisogno di medici, infermieri ed in generale tutte le figure connesse al settore sanitario. Se sei alla ricerca di un lavoro oppure stai decidendo di intraprendere un percorso di studi universitario, non accantonare l’idea del ramo sanitario perché sicuramente ti offrirà importanti opportunità di lavoro a cui non poter rinunciare. 

Il settore della ristorazione

La ristorazione in Italia ha sempre giocato un ruolo di vitale importanza nell’economia dell’intero Paese. Oggi è un settore che, a causa delle restrizioni per contenere i contagi, non è fiorente come un tempo. Tuttavia basta guardare il tutto da un’altra prospettiva e reinventare la ristorazione. In Italia potrebbero decollare ed avere grande successo i ristoranti virtuali con food take away. Quando il distanziamento sociale è indispensabile, reinventarsi la professione della ristorazione puntando all’asporto e consegne a domicilio è di vitale importanza. 

L’istruzione e la formazione

Il settore dell’istruzione e formazione è molto importante per la crescita di un Paese. Investire in questa direzione offre interessanti opportunità professionali. Il sistema scolastico italiano ha bisogno di essere rinforzato sempre di più. Mancano professori ed insegnanti che dovrebbero essere assunti il prima possibile con vari concorsi pubblici. Anche questa è una realtà fondamentale che non andrà mai in fallimento, considerando l’importanza dell’istruzione che deve essere garantita a tutti in varie forme e con differenti mezzi. 

Il settore informatico

Altra realtà professionale che offre importanti e rilevanti opportunità di lavoro è quella dell’informatica e della tecnologia in generale. Tra sviluppatori di app ed ingegneri informatici, la domanda di personale non manca di certo. Le imprese sono alla ricerca di figure professionali specializzate nei nuovi sistemi informatici, di comunicazione e social. Ricercati tanti specialisti nell’area della pianificazione e gestione dei progetti, nell’area sviluppo ed implementazione, area manutenzione ed assistenza. Puntare su questo settore è una scelta che ti consentirà di affermarti nel mondo del lavoro, soprattutto se possiedi specifiche competenze e conoscenze nelle nuove tecnologie. 

Il settore dell’e-commerce e shop online

Gli shop online e l’e-commerce con la pandemia in corso hanno avuto ancora più successo. Un settore che già prima era presente in Italia ma che ora è in rapido sviluppo. Molti negozi si sono dati al commercio online, offrendo nuovi servizi ai clienti, con la possibilità di acquistare direttamente online e vedersi recapitare il prodotto scelto direttamente a casa. L’acquisto online è diventato sempre più semplice ed immediato, con servizi di alto livello. Nel periodo di lockdown gli acquisti online hanno avuto il loro boom, considerando il fatto che eravamo dei veri e propri reclusi in casa. 

Oltre a questi settori che sono stati menzionati, si è visto un incremento anche di alcune attività che prima non erano così affermate. Un esempio sono le aziende produttrici di macchinari sanitari, come i respiratori artificiali, ma anche i dispositivi di sicurezza, le mascherine e gel igienizzanti. Non sapendo quando la pandemia finirà e potremo avvicinarci nuovamente gli uni agli altri, questi settori professionali garantiscono lavoro e produttività. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Football news:

L'ex presidente del Barça Laporta parteciperà alle nuove elezioni
Antonio Cabrini: Maradona sarebbe ancora vivo se giocasse per la Juventus. L'amore di Napoli è stato forte ma malsano
Ferguson sulla carità di Rashford: fantastico per un giovane. Questo è lui che dovrebbe darmi qualche consiglio
Giocatore di Preston, due volte потрогавшего avversario per i genitali, squalificato per 3 partite per il comportamento aggressivo
Direttore di Atalanta: Miranchuk va tutto bene, non ci sono sintomi di coronavirus
Covid deride il campionato di Lettonia: la squadra è uscito solo 8 persone (ma la partita non è ancora finito)
Gerard Piqué: speriamo tutti che messi rimanga nel Barça