Italy

Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Spettacoli

Romina Carrisi, figlia di Al Bano e Romina, ha raccontato i suoi anni negli Stati Uniti tra crescita professionale e particolari esperienze di lavoro

Molti giovani sognano di raggiungere gli Stati Uniti per costruirsi la propria fortuna e fare un'esperienza di vita. Anche Romina Carrisi Power, quarta figlia di Al Bano e Romina Power, è volata negli USA ma il suo sogno americano è stato molto più simile a un incubo, almeno sotto il profilo lavorativo.

Romina Carrisi racconta la sua esperienza negli USA: "Ho lavorato in uno strip club, mettevo le mance negli stivali"

Romina Carrisi in una lunga intervista a Il Fatto Quotidiano ha rivelato di essersi trasferita a Los Angeles per studiare recitazione, scrittura e improvvisazione. Raggiungere l'altra parte del mondo le è servita dal punto di vista professionale ma anche per "vivere una straordinaria normalità". "Anche perché non mi sono mai sentita una figlia di papà. - ha spiegato la scrittrice e attrice oggi ospite fissa del programma "Oggi  un altro giorno" - Semplicemente avevo bisogno di provare esperienze nuove, di tuffarmi in un mondo completamente sconosciuto. Ho osservato molto, mi sono divertita, ho fatto incontri assurdi".

Per mantenersi Romina Carrisi ha lavorato anche per molto pempo in uno strip club. Qui ha incontrato personaggi di spicco come Quentin Tarantino, che visitava il locale perché "gli piaceva una ragazza che somigliava molto ad Uma Thurman", ma è stata anche sfruttata. "Noi cameriere eravamo costrette a dare tutte le mance al manager del locale, un tipo stronzissimo. - racconta Romina Carrisi - Una sera un cliente iraniano s’innamora di me e mi rifila mance da 100 dollari, così correvo in bagno e m’infilavo di nascosto le banconote negli stivali. A fine serata il capo mi disse: 'Com’è che non hai tirato su manco dieci dollari?'. Io feci la faccia da svampita e me ne andai soddisfatta, con le banconote nello stivale".

Football news:

Abbiamo finalmente imparato lo stipendio di Messi: guadagnerà 110 milioni in 3 anni (se non se ne andrà prima), riceverà 1 milione nella cripta
Man City spende un sacco di soldi per giocare nel suo stile. Non è adatto a tutti. Benitez su APL
Bale salterà per circa due mesi. Prima di novembre, non giocherà
Salah merita uno dei più grandi stipendi in APL. Mi dispiace per Moe quando il campionato e ' collegato ad Alysson e Van Dyck. Carragher sul Liverpool
Ander Herrera: Messi non si rilassa nemmeno durante Rondo. Ecco perché è il migliore per 15 anni
Gian Piero Gasperini: Miranchuk non è il giocatore principale di Atalanta, ma può esserlo
Il presidente della Legione-Dinamo sui negoziati con Habib: ha lasciato la questione per l'inverno. Sa che ci auguriamo e lo aspettiamo