Italy

Il ‘travel ban’ termina a novembre, gli Usa riaprono ai viaggiatori vaccinati europei

Gli Stati Uniti hanno riaperto ai viaggiatori vaccinati europei e della Gran Bretagna. Da risolvere il nodo AstraZeneca.

WASHINGTON (STATI UNITI) – Via libera degli Stati Uniti ai viaggiatori vaccinati europei e della Gran Bretagna. Dopo un forte pressing di Bruxelles, il presidente Biden ha deciso di mettere fine da novembre al travel ban per tutti i cittadini del Vecchio Continente che hanno completato il ciclo vaccinale.

Per entrare negli Usa, quindi, è necessaria la somministrazione e non il risultato negativo del tampone. Una buona notizia del turismo (visto che anche l’Ue dovrebbe aprire ai cittadini americani), ma restano diversi i dubbi da sciogliere e nelle prossime settimane saranno fornite ulteriori informazioni.

Il nodo AstraZeneca

Come riportato dal Corriere della Sera, resta da risolvere il nodo AstraZeneca. La Cdc, infatti, ancora non si è pronunciato sui vaccini accettati e il farmaco anglo-svedese non è stato approvato dagli Usa. I vaccinati con Pfizer, Moderna e Johnson and Johnson non avranno problemi da novembre a viaggiare per gli Stati Uniti, mentre resta non definito ancora il destino di tutti i cittadini europei che si sono sottoposti alla somministrazione di AstraZeneca.

Molto probabilmente ci sarà il via libera per evitare discriminazioni. Ma ancora si deve arrivare ad un annuncio e la decisione definitiva arriverà nelle prossime settimane dopo un confronto anche con lo stesso Biden.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

aereo volo cielo colori alba tramonto
aereo volo cielo colori alba tramonto
aereo volo cielo colori alba tramonto

Turismo pronto a ripartire

La notizia della fine del travel ban è stata accolta con molta soddisfazione dall’intero mondo del turismo. La ripartenza di questo settore sembra essere ormai vicina e da novembre il ritorno alla normalità dovrebbe diventare realtà. Naturalmente le prossime settimane saranno decisive e molto dipenderà dall’andamento dell’epidemia. La situazione, però, al momento è sotto controllo e non sembrano esserci particolari rischi immediati di un passo indietro. E questo porterà tutti i vaccinati europei a poter viaggiare ed entrare negli Stati Uniti.

Football news:

Conte è pronto a guidare il Manchester United, ma vuole un contratto di tre anni
Mike Richards: al Manchester United, tutti vogliono essere la stella principale, non correre e prendere la palla. Questa non è una squadra
Modric su 400 giochi per il Real Madrid: tutto è perfetto fin dall'inizio. Ha realizzato il suo sogno di giocare qui
Neville sul Сульшере: Non pensavo che i tifosi del Manchester United si allontanano da me a causa del sostegno a chi ha vinto per noi la Champions League
Sulscher dopo 0-5 dal Liverpool ha detto ai giocatori che dovevano combattere e li ha chiamati per l'unità
Wanda Nara è tornata da Icardi dopo aver accettato il divorzio
Uli Heness: Luca Hernandez deve andare in prigione a causa di qualcosa che è successo anni fa. E ' una stronzata, sua moglie