Italy

Incidente sull’autostrada A30, dopo 40 giorni di agonia muore Michele Siciliano

Ha lottato con tutte le proprie forze Michele Siciliano, ragazzo di 30 anni che ha subito un grave incidente sull’autostrada A30.

Incidente autostrada A30

Una dura lotta durata 40 giorni a causa di un incidente stradale avvenuto vicino Palma Campania. Michele Siciliano, uomo di 30 anni originario di Camposano, è morto dopo oltre un mese di agonia. Il 30enne ha subito gravi danni in seguito all’impatto avvenuto sull’autostrada A30, precisamente all’altezza di Palma Campania.

Incidente sull’autostrada A30

A causa dell’impatto l’uomo si era fratturato bacino, tibia e perone di entrambe le gambe, lesioni gravi anche in altre zone del corpo. Prima il ricovero in ospedale a Nola, poi il trasferimento all’ospedale del Mare di Napoli. Dopo 40 giorni tutto è cambiato, adesso la brutta notizia del decesso di Michele a soli 30 anni. La notizia è stata diffusa da il Gazzettino Vesuviano.

Nonostante alcuni interventi chirurgici Michele è deceduto a 30 anni. L’incidente è avvenuto mentre il 30enne stava rientrando da una da una località balneare. 

Incidente sull’autostrada A30, la situazione 

Diversi i messaggi di cordoglio scritti da amici e conoscenti di Camposano e anche di altri paesi. Il profilo social di Michele è pieno infatti di commenti dopo la sua prematura scomparsa causata dall’incidente avvenuto sull’autostrada A30 all’altezza dello svincolo di Palma Campania. 

Incidente sull’autostrada A30 vicino Palma Campania, non è l’unico caso 

Un altro grave incidente è avvenuto a Ranica, in provincia di Bergamo. Daniele Gandossi ha perso la vita a soli 25 anni in un incidente in moto. Nel violento schianto sono rimaste coinvolte due moto e due auto. Daniele era alla guida della sua moto Ducati. Nello schianto sono state coinvolte due auto e due moto. Il ragazzo di 25 anni ha perso la vita nell’impatto. Stava guidando la sua moto Ducati quando ha sbandato a causa dell’urto con la prima automobile.

A questo punto ha urtato la seconda vettura e anche uno scooter. Il giovane è stato sbalzato dalla sella ed è finito sull’asfalto.

Un grave incidente stradale è avvenuto durante la mattinata di sabato 31 luglio 2021 nella cittadina di Bucine, in provincia di Arezzo. Una vettura ha sbattuto contro un muretto ed è successivamente terminata in un fosso. A bordo vi erano due persone, entrambe sono decedute. Le vittime sono un uomo di 87 anni e una donna di 70 anni. L’episodio è accaduto in via di Piana.

Football news:

Gian Piero Gasperini: Atalante è inutile guardare lo scudetto. Spiccano Inter, Milan e Napoli
Levandowski ha Interrotto la serie di assist di 19 Partite per il Bayern. Ha segnato da febbraio
Müller ha superato Rummenigge e con 218 gol è arrivato al 3 ° posto nella lista dei migliori marcatori del Bayern
L'allenatore di Reims Garcia può cambiare Kuman a Barcellona
Tebas circa la Coppa del mondo ogni 2 anni: completa follia ed errore. Violazione dell'ecosistema del calcio
Contro il presidente Anger stanno conducendo due nuove indagini nel caso di violenza sessuale
Se Mbappe ha una qualità, allora è modestia. L'allenatore del PSG Mauricio Pochettino ha commentato le recenti Parole di Frederick Antonetti che lavora con il Metz sull'attaccante parigino Kylian Mbappé