Italy

Inzaghi dopo Bruges-Lazio: “Per Patric conati di vomito e sbandamenti all’intervallo”

Un punto dal peso specifico notevole quello conquistato dalla Lazio in casa del Bruges nell'ultima sfida di Champions. Simone Inzaghi ha dovuto fare i conti con numerosi forfait e, in attesa dell'esito dei tamponi, è stato costretto a schierare in Belgio una squadra d'emergenza. Nel post-partita l'allenatore capitolino ha parlato dei problemi che è stato costretto ad affrontare anche durante il match, con Patric che all'intervallo ha avuto conati di vomito e sbandamenti, ed è rimasto negli spogliatoi.

Nonostante le tantissime assenze la Lazio è riuscita a strappare un punto sul campo del Bruges nella seconda giornata della fase a gironi di Champions. Un risultato prezioso in una gara in cui i capitolini avrebbero potuto conquistare anche il bottino pieno. Il rigore provocato da Patric ha permesso alla squadra belga di fissare il risultato sull'1-1. Nel post-partita Simone Inzaghi ha parlato così del match: "È stata una partita complicata, bravi i ragazzi a portare a casa un punto. Avevamo tante assenze, con Patric e Fares non al meglio. Dopo il loro gol siamo stati più lenti e meno lucidi. Dobbiamo cercare di migliorare ancora sotto questo aspetto. Il rigore di Patric? È stata una disattenzione".

Proprio a proposito del duttile difensore, Simone Inzaghi ha rivelato un retroscena. Il mister della Lazio ai microfoni di Lazio Style Channel ha svelato i motivi che lo hanno portato al cambio al termine del primo tempo: "Abbiamo fatto di necessità virtù, avevamo già mille difficoltà e si è aggiunto anche Patric che a fine primo tempo aveva dei conati di vomito e sbandamenti. Pereira è arrivato oggi pomeriggio con noi ed è stato bravo, così come Muriqi e Czyz. Non mi era mai capitato di venire a giocare con 12 giocatori di movimento, bisogna saper convivere anche con queste cose sperando non accadano più".

Football news:

Ronaldo segna 15 stagioni consecutive in Champions League
Holland ha segnato 15 gol in 12 partite di Champions League in carriera. L'attaccante del Borussia Dortmund Erling Holand ha segnato un gol nella partita del quarto turno della fase a gironi di Champions League con il Bruges
L'attaccante di Bruges Dennis Salta la partita con il Borussia Dortmund perché non è riuscito a salire sul posto preferito sul bus
Barca e Milano sono Interessati al difensore di 18 anni Hoffenheim Bogarde. Il suo contratto scade in estate
Simeone della partita contro loco come tregua per L'Atletico: ho un'opinione diversa. Il gioco è importante
Angel Correa: Quest'anno Atletico crea momenti e li implementa. In precedenza, non abbiamo avuto fortuna
Joe Cole: Tiago Silva è la Rolls Royce, il miglior difensore DELL'APL, senza contare Van Dyck