Italy

L’unione non funziona mai  se è solamente tattica

Caro direttore:
come vede, e quali probabilità o possibilità di riuscita avrebbe la federazione di centro-destra che Matteo Salvini propone? Assomiglierebbe al vecchio «Ulivo»? Oggi come oggi, una federazione è fattibile più a sinistra o più a destra? Penso che in ogni caso occorra che i galli conviventi nel medesimo pollaio siano disposti ad abbassare ragionevolmente la cresta. Sottolineo ragionevolmente, che fa a pugni col prorompente anelito a primeggiare.
Alessandro Prandi

Caro signor Prandi,
Spero che per il centrodestra, se mai questa federazione si farà, non si ripeta l’esperienza dell’Ulivo. Come ricorderà i due governi Prodi, figli dell’accordo elettorale tra una miriade di partiti e movimenti, durarono appena due anni travolti dalla litigiosità interna alla variopinta maggioranza.
Il punto fondamentale è l’identità politica e programmatica di chi si unisce, o federa: altrimenti tutto diventa gioco tattico o piccolo cabotaggio. Nel caso della proposta di una federazione delle forze di centrodestra che sostengono Draghi il sospetto che Salvini la desideri per staccare di nuovo Giorgia Meloni, in crescita nei sondaggi, è molto forte. Così come è probabile che una parte di Forza Italia la voglia per assicurarsi un posto in lista o nel futuro possibile governo. Molto più interessante se l’operazione fosse invece il frutto di una vera svolta politica della Lega in una direzione moderata, liberale ed europeista con un addio definitivo alle pulsioni populiste e contraddittorie di questi anni. Allora avrebbe senso che con i moderati di Forza Italia si costruisse insieme una casa comune. Al momento tutto ciò non si vede. Allo stato dei fatti avremmo solo un’annessione della componente europeista del centro destra in un ruolo subalterno. Per non parlare poi degli abbandoni e delle scissioni che potrebbero mettersi in moto. L’ennesimo esempio di improvvisazione politica, in cui si cambia abito e linea in un istante, senza alcuna proposta al Paese. La federazione con la Lega, infine, sarebbe la pietra tombale di quel partito unico del centrodestra, con tutti dentro compresa Giorgia Meloni, che Berlusconi è tornato a vagheggiare

Football news:

Kane non tornerà a Tottenham finché non sarà garantito un trasferimento a Man City
Tottenham multerà Kane per aver saltato l'allenamento. Levi terrà colloqui con lui sul futuro
Direttore Generale di Roma: Shomurodov ha un enorme potenziale. Le sue qualità sono adatte a Mourinho
Joan Laporta: Moriba non giocherà come base di barca, e poi se ne andrà. Non accettiamo il suo comportamento
Agente Shomurodova: il passaggio di Eldor a Roma non è una favola. Il 90% è il risultato del suo lavoro, il 10% è il nostro lavoro di qualità
I giudici della Premier League hanno raccomandato di non assegnare un calcio di rigore discutibile, come alla Sterlina in semifinale di Euro 2020
Chelsea ha offerto oltre 100 milioni di euro e Marcos Alonso per Lukaku. L'Inter ha rifiutato di vendere il belga