Italy

‘La Lettura’ in anteprima su App e pc con il dialogo Magris e Conte. E poi John Lennon a 40 anni dalla morte

«Uno degli aspetti più negativi della cultura di oggi è la memoria brevissima», dice lo scrittore Claudio Magris. Gli fa eco Giuseppe Conte, presidente del Consiglio: «A mano a mano che aumenta la distanza storica da certi eventi tragici, rischiamo di non cogliere più il pericolo che possano ripetersi». Schegge da un dialogo d’eccezione, quello che apre «la Lettura» #470, in edicola domenica 29 novembre con il «Corriere» ma già da sabato 28 disponibile nell’App (scaricabile da App Store e Google Play) e nello sfogliatore da pc e Mac. Da una parte Magris, germanista insigne, romanziere premio Strega ed editorialista del «Corriere», dall’altra il capo del governo Conte, suo lettore e ammiratore. Per quattro pagine si confrontano su politica, memoria, letteratura. .

Oltre al nuovo numero in anteprima da sabato, l’App de «la Lettura» propone il nuovo numero del supplemento ma anche una serie di contenuti esclusivi che ora sono raggiungibili anche via web dal computer. L’Archivio contiene circa 20 mila articoli dagli oltre 450 numeri usciti fino a oggi, esplorabili con un motore di ricerca per tema, autore, data e specifiche categorie di contenuti: copertine d’artista, visual data, graphic novel, classifiche dei libri. Dal computer è possibile scaricare e stampare le pagine, salvare le proprie ricerche e la cronologia. Ogni mattina agli abbonati viene proposto il Tema del Giorno: un approfondimento, un’intervista, un’anticipazione, anche attraverso contenuti multimediali.

Tornando al nuovo numero, il #470, Francesco Piccolo scrive di Alexandre Dumas, del quale ricorrono i 150 anni dalla morte, che può essere considerato il padre putativo delle serie tv per aver padroneggiato il senso della suspense. Lo dimostra anche l’operazione crossmediale di Romulus, serie tv preceduta da un film e accompagnata da una trilogia di romanzi: ne parlano lo scrittore Luca Azzolini, l’archeologa Livia Capponi e il regista Matteo Rovere, con Cecilia Bressanelli.

La copertina de «la Lettura» #470 è firmata da Roberto Barni
La copertina de «la Lettura» #470 è firmata da Roberto Barni

Inoltre: l’intervista a Roberto Saviano di Alessia Rastelli a partire dal nuovo libro Gridalo (Bompiani) un focus sui 40 anni dalla morte di John Lennon (scrive, fra gli altri, Massimo Zamboni, mentre il tema del giorno dell’App di sabato 28 anticipa l’incipit del romanzo La penultima mossa di Carla Viazzi, in libreria il 3 dicembre Morellini Editore, ispirato all’ex Beatle), poi un racconto della francese Louise Chennevière e tre poesie di Louise Glück, Nobel per la Letteratura 2020, con un testo di Roberto Galaverni.

È disponibile anche l’Agendina 2021 de «la Lettura», con testi di Sandro Veronesi e del direttore Luciano Fontana. In edicola a euro 9,90 più il costo del quotidiano, o prenotabile su primaedicola.it.

Football news:

Bayer ha perso 4 delle ultime 6 partite della Bundesliga. Non ha ceduto dall'inizio della stagione a questa serie
Mikel Arteta: Lampard è la leggenda di Chelsea. Vorrei che il club lo sostenesse e gli desse una possibilità
L'attaccante di Siviglia en-Nasiriya ha battuto Messi e suarez, arrivando al 1 ° posto nella lista dei marcatori della Liga
L'attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic è uscito all'inizio della partita del 19 ° turno di Serie A
Stefano Pioli: Atalanta ha quasi raggiunto la semifinale di Champions League. Ma il Milan è consapevole della sua forza
Nella vita reale, Mehndi non è del tutto soddisfatto. Garcia Di Rayo e Gutierrez di Castilla-candidati per la sostituzione
Yarmolenko ha segnato per il West Ham per la prima volta da settembre