Italy

Libia, colpi avvertimento a pescherecci italiani: ferito comandante

06 maggio 2021 | 17.09

LETTURA: 1 minuti

Il comandante dell'Aliseo, a quanto apprende l'Adnkronos, è rimasto ferito da colpi sparati da una motovedetta della Guardia Costiera libica, circa 75 miglia a nordest di Tripoli. Nave Libeccio della Marina Militare interviene in soccorso

alternate text
Immagine d'archivio (FOTOGRAMMA)

Il comandante di un peschereccio italiano, l'Aliseo, a quanto apprende l'Adnkronos, è rimasto ferito da colpi sparati da una motovedetta della Guardia Costiera libica circa 75 miglia a nord est di Tripoli. In particolare, la Guardia Costiera libica avrebbe esploso alcuni colpi di arma da fuoco di avvertimento intimando all'Aliseo e a un altro peschereccio, l'Artemide, di fermarsi.

Nave Libeccio della Marina Militare sta intervenendo in soccorso del marinaio italiano ferito. Libeccio, che si trovava a poche miglia dalle due imbarcazioni italiane, è stata autorizzata dai libici ad approntare il soccorso. I due motopesca sono stati rilasciati.

SINDACO MAZARA - "Era tutto prevedibile, ne parliamo da giorni qui. Qua la questione è sempre la stessa. Adesso ci dicano se dobbiamo andarcene ma lo Stato Italiano deve proteggere gli italiani, l'italia si faccia sentire. Subito" ha detto all'Adnkronos il sindaco di Mazara del Vallo (Trapani) Salvatore Quinci. Parlando delle notizie che arrivano dalla Libia, "non so nulla" dice il sindaco. Che sta cercando di contattare la Farnesina.

Tag

Vedi anche

Football news:

Allenatore della Nazionale Scozzese Clark: durante la fase a gironi ci sono stati molti buoni momenti, ma non punti segnati
L'Inghilterra è il vincitore più noioso della band nella storia. Sono bastati due gol! 😳
Dalic-i tifosi Dopo L'ingresso nei playoff di Euro: tu sei la nostra forza e noi saremo il vostro orgoglio
Luka Modric è diventato L'autore più giovane e più vecchio del gol della Croazia per L'Euro
Allenatore Ceco Shilgava: siamo usciti dal gruppo e abbiamo lottato con L'Inghilterra per il primo posto. Hanno ottenuto ciò che volevano
Gareth Southgate: L'Inghilterra ha voluto vincere il gruppo e continuare a esibirsi a Wembley - ed è riuscito
Luka Modric: quando la Croazia gioca così, siamo pericolosi per tutti