Italy

Libia, Onu: “Venti agenti partiti da Australia, Francia, Malta, Sudafrica, Gran Bretagna e Usa a sostegno di Haftar”

Secondo il rapporto stilato dagli esperti delle Nazioni Unite, il principale compito della missione 'Opus' era quello di contrastare l'invio di rifornimenti da parte della Turchia al Governo di al-Sarraj. Rintracciato anche un carico di elicotteri e gommoni militari partiti rispettivamente da Sudafrica e Malta

Una missione segreta, con agenti partiti da Australia, Francia, Malta, Sudafrica, Gran Bretagna e Stati Uniti per sostenere un progetto chiamato Opus a sostegno dell’autoproclamato Esercito Nazionale Libico (Lna) fedele al generale Khalifa Haftar. La rivelazione arriva da un gruppo di esperti delle Nazioni Unite, citati dall’agenzia di stampa tedesca Dpa, che parla di almeno 20 agenti in arrivo da questi Paesi, alcuni dei quali europei e facenti parte della coalizione a sostegno del Governo di Accordo Nazionale di Fayez al-Sarraj.

Gli agenti, si legge, si sono imbarcati su un aereo cargo da Amman,in Giordania, alla fine del giugno 2019. Formalmente, il loro viaggio aveva lo scopo di svolgere “indagini geofisiche e iperspettrali” in Libia per conto della comunità scientifica. Ma secondo gli esperti dell’Onu questa non era altro che “una copertura”: il vero motivo del loro arrivo in Nord Africa era quello di sostenere le operazioni militari dell’uomo forte della Cirenaica, visto che i 20 fanno parte di compagnie private.

Obiettivo principale della missione era quello di fermare le navi turche con i rifornimenti di armi per l’esecutivo di Tripoli, dove ha sede il Gna riconosciuto dalle Nazioni Unite e alleato, tra gli altri, dell’Italia. Il rapporto parla anche di sei elicotteri militari trasferiti dal Sudafrica in Libia a metà giugno 2019, prima portati in Botswana via terra e poi volati a Bengasi, roccaforte di Haftar. Da Malta, invece, sono partiti due gommoni militari equipaggiati con mitragliatrici e consegnati al Lna. La pianificazione dell’operazione segreta, afferma l’Onu, è stata effettuata principalmente da società con sede negli Emirati Arabi Uniti, ‘Lancaster6’ e ‘Opus Capital Asset’.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Nuova Zelanda, terremoto in diretta tv durante l’intervista alla premier Ardern: “Il Parlamento trema, vedete come si muovono le cose?”

next

Football news:

Van Persie ha nominato i primi tre favoriti per ottenere il pallone D'Oro: Lewandowski, De Bruyne e Manet
Hazard ha lavorato in un gruppo comune prima di Alavez. Zidane può includerlo nella composizione
Luis Garcia: messi mostra qualcosa di nuovo ogni anno. Posso facilmente immaginare che giocherà fino al 2025
Klopp sull'infortunio di Henderson: Non so ancora esattamente qualcosa con il ginocchio. Sappiamo solo che non e ' niente
Pavlyuchenko è il settimo nella classifica dei migliori attaccanti del Tottenham nel 21 ° secolo. Kane è il primo (Squawka)
Man City ha fatto il 93,7% di assist precisi nella partita contro Newcastle. Questo è il record di APL
Ole-Gunnar Sulscher: 16 partite sconfitte danno fiducia, ma questo è tutt'altro che qualcosa a cui il Manchester United dovrebbe aspirare