Italy

​Mafia capitale. Cassazione, assolto Venafro

ITALIA

Roma

L’ex capo Gabinetto Regione Lazio era stato condannato in  appello a un anno con pena sospesa

22 settembre 2020La Corte di Cassazione ha assolto l'ex  capo di Gabinetto della Regione Lazio Maurizio Venafro, accusato di  turbativa d'asta e condannato a maggio 2019 in secondo grado a un anno con pena sospesa nell'ambito di uno dei filoni del processo Mafia  Capitale. I giudici di piazza Cavour hanno disposto inoltre un nuovo  processo per Mario Monge, dirigente della cooperativa Sol.Co.,  condannato a un anno e 4 mesi. L'ex braccio destro di Nicola  Zingaretti era stato già assolto in primo grado con formula piena. I  fatti contestati si riferivano all'affidamento della gara d'appalto  per l'assegnazione del servizio Cup della Regione Lazio nel 2014. 

Football news:

Lampard sull'episodio di Maguire e Aspilicueta: rigore netto a favore del Chelsea
Sulscher su un pareggio con Chelsea: parità di gioco. Ma sentivo che se sarà il vincitore, il Manchester United
Hans-Dieter Flick: il Bayern ha giocato bene in difesa e ha lasciato poco a Eintracht
AJAX con il punteggio di 13:0 ha battuto Venlo. Questa è la più grande vittoria nella storia di Heredivizi
Messi non segna il Real Madrid dopo aver lasciato Ronaldo in Juve. Nell'ultimo Clasico prima del trasferimento hanno segnato entrambi
Sergio Ramos: rigore netto, sono stato preso. È ingiusto condannare l'arbitro
Ronald Kuman: non capisco var, sta lavorando contro di noi. Il barcellona non merita queste sconfitte