Italy

Maltempo: riprende operatività aeroporto Malpensa dopo lo stop per nubifragio

Maltempo

Le forti piogge hanno provocato l’allagamento di alcuni sottopassaggi dello scalo. Colpito soprattutto il Terminal 1

16 settembre 2021

(ANSA)

È stato riaperto l’aeroporto di Malpensa. Lo scalo è stato chiuso a causa del nubifragio che ha investito il Nord della Lombardia, dalle 19 alle 21:15. Le forti piogge avevano completamente allagato le piste, colpendo soprattutto la zona esterna del Terminal 1. I Vigili del Fuoco sono intervenuti per ripristinare l’operatività, inizialmente prevista per le 23 e arrivata in anticipo rispetto alle attese.

Vigili del fuoco salvano 10 persone, problemi alla dogana extra-Schengen

Dieci persone sono state tratte in salvo dai Vigili del Fuoco, dopo essere rimaste intrappolate nelle loro auto, nel perimetro esterno dell’aeroporto internazionale di Milano Malpensa (Varese), a causa di allagamenti causati dal nubifragio. Al lavoro ci sono gli specialisti del soccorso fluviale, impiegati anche nella zona Cargo, dove circa venti persone sono state evacuate con gommoni da Rafting. Diversi i problemi alla dogana extra Shengen dello scalo aeroportuale che, dopo essere stata chiusa, è stata in questi minuti parzialmente riaperta per far sbarcare i passeggeri di un volo appena atterrato. Tre aerei sono invece stati dirottati verso altri scali.

Scopri di più

Football news:

Al-Sadd Xavi 34 partite non perde in campionato Qatar - è il record del club. Il record di campionato è 41 partite
Nagelsmann su Hernandez: è di buon umore, non sembra preoccupato per la prigione
Tuchel sulla vittoria su Southampton: una partita intensa. Mi è piaciuto vigore il Chelsea
Pioli Pro 1:0 con Torino: Milan ha controllato il gioco. Questa è la nostra quarta partita negli ultimi 10 giorni, con un po' di spazio per la rotazione, e il Torino è un avversario molto forte
Arteta Pro 2-0 con Leeds: abbiamo creato molti momenti, giocato meglio e più forte
Giroux dopo il gol della Vittoria Torino: Milan ha giocato bene. Non tutto è perfetto, ma la cosa principale è la vittoria
Chelsea ha vinto la terza serie di calci di rigore di fila. In tutti i cancelli c'era Kepa