This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Manovra, pensioni: Barbagallo (Uilp) «manca la riforma complessiva del sistema». Critiche al governo non accelera

RICCARDO ANTIMIANI

ROMA – Il sindacato Uil contro Draghi in tema di pensioni. Per la Uilp non ci siamo, «manca quella riforma complessiva del sistema pensionistico che chiediamo da tempo, che risolva anche i problemi di donne e giovani che sono il nostro futuro e la nostra forza». Cosi’ il segretario generale della Uil Pensionati, Carmelo Barbagallo, sui contenuti della prossima legge di bilancio finora anticipati. «Serve una riforma del Servizio sanitario nazionale, perche’ torni a essere pubblico e universale – ha aggiunto – Serve una legge quadro sulla non autosufficienza. Serve una riforma fiscale equa che guardi agli interessi di lavoratori e pensionati. E’ giunta l’ora di separare previdenza dall’assistenza, per dimostrare che la spesa previdenziale e’ pienamente sostenibile e in linea con la media europea. Siamo convinti che sia giunta l’ora di dare risposte concrete alle pensionate e ai pensionati. Se questo non accadra’ ritorneremo nelle piazze ad occupare il nostro posto, ad indicare la strada a chi ancora non la conosce, a proporre un patto generazionale con i giovani, un impegno serio e concreto per non lasciare nessuno indietro», ha concluso.

Governo, pensioni, uil

Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail