This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Michele Fiore, chi è la candidata governatrice del Nevada che spara nello spot per le elezioni

Michele Fiore, candidata governatrice del Nevada con il suo spot ha fatto discutere il pubblico. Ecco chi è.

Michele Fiore chi è

Uno sport decisamente fuori dai soliti schemi, una donna bionda americana e sicura di sè e un pick up che viaggia nel deserto. Possiamo riassumere così lo spot pubblicato da Michele Fiore candidata governatrice del Nevada e fiera sostentrice della candidatura di Donald Trump che, per il 2024, tornerà nuovamente a correre per la Presidenza alla Casa Bianca.

Il cuore dello spot è però l’utilizzo di un’arma da fuoco che mira tre precisi obiettivi vale a dire l’abolizione dell’obbligo vaccinale e della teoria critica della razza (CRT), nonché la liberalizzazione dell’uso delle armi. Ma chi è Michele Fiore ? Come è arrivata ad essere una delle personalità politiche statunitensi più chiacchierate di queste ultime ore? 

Michele Fiore chi è, “Ho passato la mia vita a combattere l’establishment”

Ho passato tutta la mia vita a combattere l’establishment e non smetterò mai di lottare. Unisciti alla lotta”, basterebbe questa frase per definire la personalità sopra le righe della 51enne Michele Fiore. Di origine italo-americana, la donna che da sempre è una fiera sostenitrice dell’uso delle armi, da diverso tempo vive a Las Vegas, tanto da aver ricoperto il ruolo di consigliera comunale. 

Michele Fiore chi è, i punti del programma della candidata del Nevada

L’attenzione dello spot di Michele Fiore è concentrato sui tre spari a quelli che sono i tre principali punti del programma. Eppure è proprio l’uso libero delle armi ad aver attirato l’attenzione da parte dell’opinione pubblica. Lo spot della candidata Governatrice del Nevada è arrivato proprio a pochi giorni di distanza dalla morte della direttrice della fotografia sul set del film “Rust” a seguito di un colpo di arma da fuoco tirato per errore dall’attore Alec Baldwin. 

Michele Fiore chi è, “Non abbiamo bisogno dei soliti politici”

Infine la candidata repubblicana ha affermato come il suo programma cercherà di spazzare via la vecchia politica. “Abbiamo bisogno di outsider, combattenti, non dei soliti politici noiosi in blazer blu, moderati e pronti al compromesso”. Michele Fiore ha da sempre sostenuto infatti la politica dell’ex Presidente degli Stati Uniti, una caratteristica questa che ha mostrato con orgoglio.