Italy

Miglianico, auto finisce contro uno scooter: 26enne in gravissime condizioni

lanciano

MIGLIANICO- Era il pomeriggio di ieri, quando nella zona di piana San Pantaleone si è verificato un brutto incidente stradale.

Stando alle dinamiche del sinistro, una donna di 54 anni, a bordo di una Fiat Panda, non avrebbe rispettato lo stop e di conseguenza sarebbe andata a finire contro uno scooter, un Suziki Burgman 400 guidato da un giovane di 26 anni.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Ortona, che insieme ai sanitari del 118, hanno trasportato il ragazzo presso l’ospedale di Pescara, mentre la donna nel nosocomio di Ortona.

A causa del violento impatto, le condizioni del 26enne sarebbero molto gravi, purtroppo si troverebbe in coma per via dell’esteso trauma cranico.

In base ad una prima ricostruzione dell’incidente eseguita dai militari dell’arma, la Panda non si sarebbe fermata allo stop, colpendo in questo modo il giovane che si trovava alla guida del mezzo a 2 ruote.

Purtroppo, durante lo scontro, il 26enne avrebbe battuto violentemente la testa contro una fiancata dell’automobile.

In questo momento, entrambi i veicoli si trovano sotto sequestro in modo da avere altre informazioni utili riguardo il drammatico sinistro.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Football news:

Champions League: Loco ha catturato le squadre più forti dei loro campionati. Il Bayern scrive una nuova storia
Kyisans non ha superato l'esame fisico per andare a Leeds. L'accordo è fallito a causa di questo
Trincau, Ronaldo, bruna e Jota sono convocati in Portogallo per le partite contro la Spagna, la Francia e la Svezia
L'attaccante del Real Madrid Mayoral passerà alla Roma in prestito con l'opzione di riacquisto
Pallone d'oro-2001-grande divorzio: Dali Owen, anche se Raul è stato migliore in tutto
L'accordo tra Bayern e Leeds sulla Kyisans è fallito. I club non sono d'accordo
Nedved sulla juve-Barcellona: i due migliori giocatori del mondo si incontreranno - Ronaldo e Messi