Italy

Milano: oltre 500 furti, denunciati 5 dipendenti di Poste Italiane

Milano, 25 mag. (Adnkronos) – Appropriazione indebita. E' di questo che devono rispondere cinque dipendenti del centro di meccanizzazione di Poste Italiane di Milano 'Roserio' finiti nel mirino dell'operazione dei carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Milano Porta Magenta, coordinati dal pm Sergio Spadaro che ha potuto servirsi della collaborazione dell'azienda Poste Italiane. I cinque – due uomini e tre donne tutti di nazionalità italiana residenti nel capoluogo lombardo – sono accusati di centinaia di episodi.

In particolare, attraverso la "stretta collaborazione con il fraud management di Poste Italiane" si è potuto ricostruire "l’escalation predatoria: più di 500 i casi accertati", iniziati verso la fine del 2019 su missive e pacchi in transito presso il centro. Dall’analisi della frequenza degli episodi criminosi, dalla tipologia della corrispondenza manomessa e da vari servizi di appostamento e video controllo – grazie all’installazione di microcamere nascoste – è stato possibile indirizzare l’indagine su uno specifico settore dello smistamento denominato 'corrispondenza 1' e sul personale preposto.

Con l’installazione delle telecamere si è potuto individuare come i dipendenti, nel corso dello smistamento della corrispondenza, sottraevano pacchi e buste da lettera riponendole all’interno di un borsello – tipo marsupio – legato in vita sotto il giubbotto, dopodiché, nei pressi del proprio armadietto di servizio ne verificavano il contenuto e, se ritenuto d’interesse, se ne impossessavano.

A casa degli indagati, durante le perquisizioni disposte dall’autorità giudiziaria è stata rinvenuta "moltissima corrispondenza trafugata con ancora le buste e gli indirizzi di mittenti e destinatari". I dipendenti sono stati denunciati per il reato di appropriazione indebita con l’aggravante di aver commesso il fatto con abuso di relazioni d’ufficio, nonché per violazione e sottrazione di corrispondenza. Per quanto concerne la corrispondenza sequestrata sarà cura della società farla giungere ai legittimi destinatari.

Leggi anche

Pubblicità: Sassoli (Upa), ‘imprese reattive e creative di fronte a emergenza coronavirus’

Flash news

Milano, 25 mag. (Adnkronos) - Le imprese italiane hanno reagito all’emergenza coronavirus “in maniera sorprendente per rapidità di reazione, messa in sicurezza dei propri dipendenti, smart working e anche in…

Fase 2: Sassoli (Upa), ‘favorire ripresa consumi, far arrivare soldi promessi’

Flash news

Milano, 25 mag. (Adnkronos) - “Ora dobbiamo favorire la ripresa dei consumi. Se non riprendono i consumi, i dati pubblicitari inevitabilmente saranno deludenti. Mettendo a disposizione delle famiglie liquidità, bonus,…

Scuola: Fioramonti, 'passo avanti dopo ritardi ingiustificabili'

Flash news

Roma, 25 mag. (Adnkronos) - "Decisamente un passo avanti, dopo mesi di ritardi ingiustificabili la decisione di rinviare il concorso straordinario al prossimo anno. L'utilizzo delle graduatorie già esistenti e…

Pubblicità: Sassoli (Upa), ‘fase di prognosi riservata, spero in rapida ripresa consumi’

Flash news

Milano, 25 mag. (Adnkronos) - “Siamo in una fase di prognosi riservata, siamo immersi in una situazione di estrema incertezza ed è difficile vedere delle prospettive. Abbiamo assistito a una…

Football news:

Griezmann rimarrà a Barcellona per la prossima stagione
Cristiano sulla sconfitta da Milano: testa alta, continuiamo a correre!
Questo è il miglior Milan degli anni: supercambec con la Juve (3 gol in 5 minuti!) salvato l'intrigo in Serie A
Zlatan Ibrahimovic: sono presidente, giocatore e allenatore! Se fossi stato a Milano dall'inizio della stagione, avremmo preso lo scudetto
Sarri sulla sconfitta da Milano: 60 minuti abbiamo giocato a calcio di prima classe. Quindi-torbidità
Pioli sulla vittoria contro la Juve: Milano è diventata una squadra. Possiamo giocare ancora meglio
Pioli ha battuto per la prima volta la Juventus come allenatore