Italy

Milano, rave party alla Darsena: musica e balli per un centinaio di ragazzi (anche senza mascherine)

Musica, drink, palloncini psichedelici a pile e un centinaio di ragazzi che ballano a bordo dell’acqua, molti senza mascherina e soprattutto senza che nessuno dica loro niente. Lo spettacolo che si presenta in Darsena sabato intorno all’ora di cena pare quello di un mini-rave, complice il buio.

Peccato che Milano stia per tornare in zona arancione, che all’orizzonte ci sia un nuovo picco di contagi e che a tutti sia chiesta la massima dose di responsabilità, visto il momento delicato e anche la necessità di tenere aperte il più possibile le scuole, compatibilmente con la salute pubblica. Per tutto il giorno, sotto il sole primaverile, in strada c’è stata molta gente, con le vie dello shopping e i Navigli che sono tornati di colpo affollati. Eppure in attesa di lunedì, quando le disposizioni sui nuovi divieti entreranno in vigore, le forze di polizia hanno alzato il livello di guardia con multe e controlli.

Football news:

Messi non segna il Real Madrid dal maggio 2018
Zinedine Zidane: il Real Madrid ha sconfitto il Barça meritatamente. Non puoi scrivere tutto sul giudice
Ronald Kuman: L'arbitro ha dovuto mettere un rigore Esplicito. Ma Barca ancora una volta dovrà rassegnarsi
Sergi Roberto sulla caduta di Braithwaite: sorpreso che l'arbitro abbia immediatamente detto che non c'era nulla. Non si rivolse a var
L'ex giudice Iturralde Gonzalez crede che ci sia stato un rigore al Braithwaite. Anduhar Oliver pensa di no
Casemiro ha ricevuto 2 gialli in un minuto e salterà la partita del Real madrid con il Getafe
Nacho su 2-1 con Barca: è stato come un finale, una vittoria molto importante. Ma il Real Madrid ha ancora molto da fare