Italy

Ministero dell’Interno: Paolo Pomponio nuovo direttore del servizio della Polizia Stradale. Gli altri movimenti

Poolo Pomponio

Paolo Pomponio, dal primo ottobre 2020 direttore centrale della Polizia stradale

ROMA  – Paolo Maria Pomponio, fino a oggi questore di Ascoli Piceno, da domani, 1 ottobre, sarà Direttore  del servizio di Polizia stradale, funzione prestigiosa e di alta responsabilità  che lo vedrà coordinare a livello tecnico-operativo l’attività dei Compartimenti Polstrada presenti sul territorio nazionale. Pomponio è  molto conosciuto a Firenze, per aver svolto incarichi di vertice  in diversi settori operativi, compreso quello, ultimo in ordine di tempo prima del trasferimento ad Ascoli, dirigente regionale della Polizia Stradale della Toscana, assolto nel quadriennio 2016-2020. Il Capo della Polizia  prefetto  Franco Gabrielli lo ha chiamato a Roma, nel ruolo che, come detto, ricoprirà praticamente da subito, ossia da giovedì primo ottobre.

Il posto di Pomponio ad Ascoli sarà preso da Alessio Cesareo, impegnato fino a oggi a Prato. Dove, invece, è stato destinato Giuseppe Cannizzaro, di origini siciliane, finora dirigente, a Trieste, del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Friuli-Venezia Giulia. Egli vanta pregressi  investigativi di un certo spessore, specie nel contrasto dell’immigrazione clandestina. Ai citati dirigenti superiori va il cordiale e beneaugurante saluto di Firenze Post.

___________________________________________________________

Conosco Paolo Pomponio da oltre 30 anni: lo incontrai la prima volta in occasione di una visita a Firenze di MIkhail Gorbaciov, che aveva appena lasciato la guida dell’ex Unione Sovietica. Dovevo intervistarlo per La Nazione. Pomponio, naturalmente, si occupava del servizio d’ordine. Litigammo, non ricordo perché. Facemmo pace subito. Nacque un’amicizia incrollabile. Pomponio non è solo un poliziotto, ma un uomo dotato di grande sensibilità, realmente al servizio della gente: qualità ereditata dal padre, che era un apprezzatissimo medico. E’ anche assai attento alle esigenze dell’informazione: il che, ai miei occhi, lo rende quasi perfetto. Un grande in bocca al lupo, caro Paolo.

Sandro Bennucci

Football news:

Hans-Dieter Flick: spero che Alaba firmi un contratto con il Bayern. Il nostro club è uno dei migliori al mondo
Diego Maradona: Messi ha dato a barca tutto, portato in cima. Non è stato trattato come meritava
Federico Chiesa: spero di lasciare il segno nella Juve. Il centrocampista Federico Chiesa ha condiviso le sue impressioni sul passaggio alla Juventus
Allenatore Benfica: non voglio che sembriamo L'attuale Barcellona, non ha nulla
Guardiola sul ritorno a barca: sono felice A Man City. Spero di rimanere qui
Fabinho non giocherà con il West Ham a causa di un infortunio
Ronald Kuman: Maradona era il migliore a suo tempo. Ora il miglior messi