Italy

Mix vaccini, Draghi: "Eterologa funziona, la farò martedì"

18 giugno 2021 | 20.34

LETTURA: 1 minuti

Il premier: "Ma chi non vuole l'eterologa, libero di fare seconda dose con AstraZeneca"

alternate text
(Foto Fotogramma)

Il mix di vaccini anti-covid "funziona, io stesso martedì sono prenotato per fare l'eterologa". Così il premier Mario Draghi nel corso di un punto stampa a Palazzo Chigi. "Ho più di 70 anni, come sapete. La prima Astrazeneca che ho fatto ha dato una risposta di anticorpi bassa. E allora mi si consiglia di fare l'eterologa. Quindi l'eterologa funziona per me e, ancor più vero, funziona per quelli che hanno meno di 70 e 60 anni", ha aggiunto.

Leggi anche

Ma “se una persona under 60 ha fatto la prima dose del vaccino AstraZeneca e le viene proposta la vaccinazione eterologa ma non vuole, questa persona è libera di fare la seconda dose di AstraZeneca purché abbia un parere del medico e un consenso ben informato", ha affermato poi.

Figliuolo: "Mix vaccini, 100mila persone hanno dubbi"

Su AstraZeneca e seconda dose con un vaccino diverso, "ci sono probabilmente circa 100mila persone che hanno dei dubbi", si tratterebbe cioè di circa il 10% dei 950mila che attendono di fare la seconda dose, avendo fatto la prima dose di Vaxzevria. Ha detto in mattinata il commissario straordinario all'emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo a margine della visita all'hub vaccinale dell'istituto Lazzaro Spallanzani di Roma.

Tag

Vedi anche

Football news:

Gasperini su Ilicic: vuole trovare una squadra dove ottenere qualcosa di più significativo
Mbappé non giocherà nella partita per la Supercoppa di Francia. Il gioco si terrà in Israele
Benfica ha presentato Yaremchuk. L'attaccante della Nazionale Ucraina è passato da Gand
17-year-old Gurna-Duat può andare ad Atalanta da Saint-Etienne per 10 milioni di euro
Il bayern non ha vinto nessuna partita amichevole a Nagelsmann-3 sconfitte e un pareggio
Il portiere Hradecki nominato capitano Bayer Leverkusen
Hypercube ha già riformattato diversi campionati. In che modo questo ha influito sulla classifica e sulla partecipazione UEFA?