E' morto a 60 anni Jay Pickett, l'attore americano celebre per la sua partecipazione alla serie tv General Hospital e protagonista anche in numerosi film al cinema. Pickett si trovava sul set del suo nuovo film, Treasure Valley, in Idaho, quando è stato colto da un malore.

Pickett era nato sessant'anni fa a Spokane, Washington, e nel corso della carriera aveva lavorato in numerose produzioni televisive, dalla miniserie Rags to Riches a China Beach, Mr. Belvedere, Dragnet, Jake and The Fatman, Days of Our Lives, Perry Mason e Matlock.

Nel 1997 aveva interpretato il ruolo del paramedico Frank Scanlon nella serie Port Charles e nel 2006 aveva sostituito l'attore Ted King nel ruolo di Lorenzo Alcazar nella soap General Hospital. Tra i suoi lavori più recenti al cinema, i film A matter of faith e A soldier's revenge.

Lascia la moglie Elena e i figli Tyler, Maegan e Michaela, con i quali viveva in California.