Italy

Notte della Taranta: Gianna Nannini superospite al Concertone


MELENDUGNO (LE) - La rocker Gianna Nannini torna dopo 16 anni a La Notte della Taranta. La cantautrice farà parte del cast artistico del Concertone finale di Melpignano, trasmesso da Rai 2,  il 28 agosto alle 22.50.

Quando, nel 2004, si esibì sul palco del Concertone, regalò al pubblico una performance indimenticabile e densa di significato. Anche quest’anno porterà a La Notte della Taranta tutta la sua grinta per una serata che si preannuncia magica. Dolcezza melodica e trascinante energia, voce graffiante e profonda, Gianna Nannini regalerà al pubblico della Taranta una nuova esplosiva emozione. L’artista ha infatti accettato l’invito del maestro Paolo Buonvino e sarà sul palco, rigorosamente senza pubblico, di Melpignano: un unico prezioso regalo al pubblico che seguirà il concerto in onda su Rai 2 il 28 agosto, perché i suoi i concerti dal vivo in Italia e all’estero sono stati posticipati al 2021.

Si completa così il cast del Concertone 2020: Nannini, Mahmood e Diodato accompagnati dall’Orchestra Popolare Notte della Taranta e dall’Orchestra Roma Sinfonietta dirette dal maestro e compositore di celebri colonne sonore Paolo Buonvino.  La Notte della Taranta è un progetto culturale sostenuto da Regione Puglia, Unione dei Comuni della Grecìa salentina, Istituto di ricerca Diego Carpitella con la collaborazione di Apulia Film Commission.

Football news:

Hans-Dieter Flick: i giocatori del Bayern hanno dovuto superare la soglia del dolore per battere il Siviglia
Julen Lopetegui: Neuer è un portiere incredibile. Siviglia non ha usato i momenti
Devi vedere di nuovo il gol di Goretzki. Il lancio di Mueller e lo sconto di Lewandowski-la magia della comprensione reciproca 🤝
Ivan Rakitić: abbiamo visto quanto Neuer sia importante per il Bayern
Müller-il miglior giocatore della partita per la Supercoppa UEFA tra il Bayern Monaco e Siviglia
A Siviglia cinque sconfitte nelle partite per la Supercoppa D'Europa. Questo anti-record
Il Bayern ha vinto 4 trofei in un anno. Per ripetere il record del Barça bisogno di prendere altri due