Italy

Novartis Italia: «Investiremo 250 milioni in tre anni nella ricerca clinica»

farmaceutica

di Redazione Economia

Ha annunciato un investimento di 250 milioni di euro nei prossimi tre anni Novartis Italia: risorse dedicate alla ricerca clinica, anche per supportare l’economia del Paese dopo il Covid. Lo ha annunciato Pasquale Frega, amministratore delegato della società italiana del gruppo farmaceutico svizzero. Frega ha individuato alcune aree prioritarie per lo sviluppo del Paese: innovazione digitale, accesso ai farmaci, rafforzamento del Servizio sanitario nazionale. E ancora: servizi al paziente, corretta informazione sanitaria e potenziamento della cultura scientifica, sostenibilità ambientale e condotta etica. Tanto, insomma, praticamente tutto ciò che sia legato al mondo della salute, con le criticità che l’emergenza della pandemia ha evidenziato.

L’indagine

L’annuncio è stato dato durante la presentazione dell’Analisi di Materialità, condotta da Novartis con il supporto metodologico di The European House Ambrosetti, durante l’evento digitale «Il dialogo conta». Un’analisi che ha coinvolto «230 collaboratori dell’azienda e oltre 500 collaboratori esterni rappresentanti della comunità medico-scientifica, dei pazienti, della societa’ civile delle istituzioni nazionali e locali», dice il comunicato dell’azienda. Da qui sono nati i suggerimenti per migliorare la sanità italiana.

Gli obiettivi

«Il settore della salute è tra motori principali dello sviluppo economico, sociale e civile del nostro Paese e il suo ruolo decisivo per la ripresa - ha dichiarato Pasquale Frega, country president e amministratore delegato di Novartis Italia -. Condizione indispensabile è che si sviluppino progetti ampiamente condivisi, che affrontino nodi cruciali per la crescita nazionale: come la governance dell’innovazione, la sostenibilità, l’accesso alla salute. La collaborazione con gli stakeholder del settore salute è sempre stato un elemento fondante delle nostre strategie. Ma con questo progetto di dialogo siamo andati oltre, avviando un percorso trasparente di ascolto e confronto, con l’obiettivo di massimizzare il nostro contributo al Paese, e costruire una roadmap di progetti condivisi per i prossimi anni»

Football news:

Barcellona non comprerà Garcia questo inverno
Monaco ha segnato 36 punti nelle prime 20 partite di Kovac. Più che Жардиме
Rivaldo: Kuman merita rispetto per la fiducia dei giovani. Zidane ha smesso di farlo
Roma non può battere la Lazio in 4 partite consecutive
Mourinho sul rinnovo del contratto di locazione di Bale: non ne ha parlato per un secondo
Neuer è il miglior portiere del decennio, Buffon è il 2°, Courtois è il 3 ° (IFFHS)
Bruno ha preso 4 premi al giocatore del mese in 2020-m. Lo stesso è stato Ronaldo, Henri e Lampard - ma per la sua carriera in APL