Oggi è il giorno dell’arrivo delle Frecce Tricolori su Genova. Ieri le Frecce hanno sorvolato per primo Codogno la città che, per prima, è stata colpita dall’emergenza sanitaria, poi è stata la volta di Milano, Torino ed Aosta.

Oggi le Frecce passeranno su Genova, Firenze, Perugia e L’aquila. Poi, nei giorni successivi, proseguiranno nelle altri parti d’Italia fino ad arrivare a Roma, il 2 giugno.

Non si tratterà di un vero e proprio show dell’aria, ma gli Aermacchi MB-339 della Pan, la Pattuglia Acrobatica Nazionale attraverseranno in lungo e largo i cieli di Genova lasciando in sospensione nell’aria il classico ‘nebuloso’ Tricolore in un abbraccio virtuale che sia di buon auspicio alla ripartenza della città.

Le Frecce arriveranno alle 10 e voleranno in formazione sopra il nuovo Ponte di Genova, in Valpolcevera. Si sposteranno, poi, sul mare nella zona del Porto Antico e lasceranno in cielo fino oltre corso Italia la scia del Tricolore italiano.

Infine proseguiranno verso la Toscana costeggiando tutta la riviera di Levante fino ad arrivare a Firenze.

I migliori posti di osservazione saranno: il Porto Antico, Spianata Castelletto, le parti più esposte al mare in città alta e Corso Italia.

La raccomandazione è sempre la stessa evitiamo gli assembramenti.