Italy

Olimpiadi: Azzi, 'ora gerarchie olimpiche si azzerano, si riparte'

default featured image 3 1200x900 768x576

Tokyo, 1 ago. (Adnkronos) – "Non vediamo l'ora, dopo aver fatto tutte le riflessioni del caso, di ripartire con l'attività internazionale e di dare spazio a quei giovani che sono subito dietro le prime squadre e che se avessero avuto un percorso normale dell'attività internazionale avrebbero anche potuto essere qui e modificare l'assetto delle squadre.

Ci sono elementi di valore che dovremmo buttare nella mischia. Da domani le gerarchie olimpiche si azzerano, tutto quell'assetto che si era definito non vale più, si riparte tutti". Lo ha detto il presidente della federscherma Paolo Azzi tracciando un bilancio della spedizione a Tokyo 2020 dopo l'assenz di un oro ma cinque medaglie totali: 3 argenti e 2 bronzi. "Anziani e giovani spero avranno la possibilità di misurarsi in una stagione normale di attività e lì ognuno potrà mettersi in luce.

Si riparte con un movimento che è vivo e dobbiamo guardare avanti nei tre soli anni che ci separano dal prossimo appuntamento olimpico", conclude Azzi guardando a Parigi 2024.

Leggi anche

Football news:

Donnarumma sarà il portiere del PSG nella partita contro Man City. Debutta in Champions League
Jorginho: Preoccupato per le conversazioni, che non sarei in Chelsea senza Sarri
Dybala e Morata hanno traumi muscolari. Non giocheranno con Chelsea e Torino
L'ex difensore del Manchester United Gary Neville ha criticato lo stile delle scuse dei giocatori sui social network dopo le dichiarazioni del centrocampista Mancunian brunu Fernandes per un rigore non realizzato nella partita del 6 ° turno DELL'APL
Il Presidente del Borussia Dortmund Hans-Joachim Watzke ha parlato delle prestazioni dell'ala Jadon Sancho, venduta al Manchester United in estate
La UEFA ha rifiutato il caso contro i fondatori della Super League-Barça, Real Madrid e Juventus
Agnelli sulla Super League: i suoi valori garantiranno la stabilità dell'industria calcistica