Italy

Omicidio Cremona, catturato l’uomo che ha ucciso la madre: era ancora in città

È stato catturato Younes El Yassire, l’uomo di 35 anni accusato di aver ucciso la madre con una coltellata alla gola nella giornata di oggi a Cremona. Il 35enne è stato fermato dagli agenti di polizia mentre vagava in una zona periferica della città. All’arrivo dei poliziotti, non avrebbe opposto resistenza.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Younes El Yassire, l'uomo di 35 anni accusato di aver ucciso con una coltellata alla gola la madre Fatna Moukhrif oggi a Cremona, è stato catturato in serata dagli agenti di polizia che erano sulle sue tracce dal primo pomeriggio. Secondo quanto riportato, l'uomo – che in passato è stato in cura per problemi psichiatrici e che secondo le cognate non assumerebbe più i farmaci da alcuni mesi per sua volontà – è stato trovato mentre vagava nella periferia del capoluogo di provincia lombardo. Younes non avrebbe opposto resistenza una volta raggiunto dai poliziotti.

Notizia in aggiornamento.

Football news:

Agente bale about Mourinho: lui e Gareth guardano il calcio in modo diverso. E di questo sono molto diplomatico
Man City vuole 80 milioni di euro per sterling. Barca sarà molto difficile effettuare un trasferimento (Marca)
Ex arbitro Pieri sulla partita Juventus-Roma: se Orsato avesse tenuto il fischio in mano invece che in bocca, avrebbe avuto più tempo
Josep Bartomeu: il Barcellona ha preso in considerazione la possibilità di firmare Mbappe, ma gli allenatori hanno preferito Dembele
Ferdinand su Manchester United: Sulscher deve essere più impegnativo per i giocatori. Questa è la sua composizione, Ole valuteranno di vittorie
Ancelotti sulle ferite di Hazard: Eden è più sconvolto. È stanco di questi problemi
Mourinho ha mostrato di nuovo tre dita durante la partita contro la Juve. Forse, ha lasciato intendere ai fan su treble con l'Inter