Italy

Panettiere disabile massacrato a bastonate: aveva chiesto a una cliente di mettersi la mascherina

Un panettiere quarantottenne disabile è stato massacrato a bastonate da un uomo alla cui compagna aveva chiesto di mettersi la mascherina, mentre era in fila in attesa del proprio turno all'interno dell'interno del panificio. Un episodio di violenza, l'ennesimo, nel quale protagonisti sono i Dpi e l'uso scorretto che ne viene fatto, violando le regole anti Covid che impongono di indossare la mascherina nei luoghi pubblici e anche all'aperto. A riportare la notizia Leggo.it, i fatti sono accaduti in un forno in via Virgilio Melandri in zona Colli Aniene a Roma. Il panettiere alla vista della cliente che attendeva il proprio turno con bocca e naso scoperti, l'ha invitata come gli altri a indossare la mascherina. Ma la donna non ha accettato il rimprovero e, infastidita, ha chiamato il marito, raccontandogli l'accaduto al telefono.

Quaranta giorni di prognosi al panettiere disabile aggredito a bastonate

L'uomo, in escandescenza, ha raggiunto il panificio armato di bastone e ha aggredito il panettiere, fregandosene del fatto che fosse disabile, colpendolo ripetutamente davanti agli occhi spaventati dei clienti. A dare l'allarme le altre persone presenti all'interno dell'esercizio commerciale, che hanno chiamato il Numero Unico delle emergenze 112 e chiesto l'intervento urgente delle forze dell'ordine e di un'ambulanza. Sul posto, ricevuta la segnalazione, sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato di competenza territoriale, che hanno sequestrato l'arma utilizzata nel pestaggio, mentre la Procura indaga nei confronti del quarantacinquenne per lesioni gravi aggravate per futili motivi e per la condizione di fragilità della vittima. Il panettiere, soccorso dal personale sanitario, è stato trasportato al policlinico Umberto I, dove i medici lo hanno sottoposto agli accertamenti e alle cure necessarie al caso, con una prognosi di quaranta giorni per le percosse ricevute.

Football news:

Il PSG sta pensando di firmare messi, Kane about Salah in caso di partenza Mbappe (Telefoot)
Malinovsky ha dato 2 + assist in due partite consecutive-il primo caso simile in Serie A In 8 anni
Arteta su 3:0 con Sheffield: Arsenal controllava il gioco. Preparazione perfetta per la Slavia
Ronaldo ha gettato una maglietta sul campo dopo la partita con Genoa. La Juve non penalizzerà Cristiano-potrebbe essere un regalo per te
Saco ha subito un infortunio alla coscia nella partita Dell'Arsenal con Sheffield
Ponte sul tedesco: si è calmato. Capito che il calcio non è solo di urlare e saltare sul bordo
Mourinho sulle parole di Sulscher: Sonny è fortunato che suo padre sia migliore di Ole. Un padre deve sempre dare da mangiare ai bambini. Dobbiamo rubare il cibo per loro-rubi