Italy

Riaperture e coprifuoco, Salvini: "Cabina regia il 17? Nessun problema, conta il risultato"

12 maggio 2021 | 11.01

LETTURA: 1 minuti

Il leader della Lega all'AdnKronos sul tema delle eventuali modifiche a coprifuoco e riaperture

alternate text
(FOTOGRAMMA)

Su riaperture e coprifuoco, "la cabina di regia solo il 17? Nessun problema, quello che mi interessa è la sostanza, il risultato, cioè le riaperture": lo sottolinea Matteo Salvini all'AdnKronos, rispondendo sul tema delle eventuali modifiche a coprifuoco e riaperture, che sarà affrontata a Palazzo Chigi a partire da lunedì prossimo in base all’evoluzione epidemiologica. Il leader della Lega aveva chiesto di portare al tavolo la discussione già questa settimana: "Nessun problema se ci vuole qualche giorno, importante, ripeto, è il risultato".

Leggi anche

Il leader della Lega ha poi incontrato i dirigenti del partito, a partire dai responsabili dei dipartimenti. Presenti anche i tre ministri Giancarlo Giorgetti, Massimo Garavaglia, Erika Stefani, il viceministro Alessandro Morelli, i capigruppo e i sottosegretari. Salvini ha fatto il punto della situazione politica a partire da riaperture, infrastrutture, immigrazione, indennizzi alle attività chiuse.

Tag

Vedi anche

Football news:

Diogo Jota: il Portogallo non può disperare, c'è un'altra partita in vista. Siamo nel caso
La madre degli idioti e ' sempre incinta. L'allenatore ungherese rossi sulle critiche
Klinsmann Pro Spagna: molti giocatori tecnici, ma non sono terrificanti. L'avversario non vede né Puyol né Ramos, e si rende conto che la possibilità di vincere è
Roma e Dzeko possono rescindere il Contratto. L'attaccante è Interessante per la Juventus e Milano
Depay su barca: il sogno di giocare per il più grande club del mondo con i migliori fan
Barcellona ha contattato l'agente Gozens. Atalanta vuole un minimo di 35 milioni di euro per il difensore
Man City può battere il record di trasferimento della Premier League acquistando Greylish da Aston Villa