Nove pattuglie dei carabinieri che in pochi minuti sono giunte sul posto e quindici ragazzi identificati che verranno ascoltati per ricostruire quanto accaduto nel pomeriggio di sabato 27 febbraio a Seregno. Intorno alle 17 infatti sono state numerose le chiamate giunte alla centrale operativa del 112 per segnalare una rissa in corso in piazza Vittorio Veneto. 

Sotto gli occhi attoniti di numerosi passanti che in quel momento si trovavano in centro alcuni giovani avrebbero avuto una discussione poi degenerata in una lite con scontro fisico. In piazza sono intervenute inizialmente due pattuglie dell'Arma dei carabinieri della stazione di Seregno poi raggiunte da altri sette equipaggi del Radiomobile e delle stazioni dei comuni limitrofi della compagnia.

Sul posto sabato pomeriggio era presente anche un'ambulanza del 118: nessuno dei coinvolti risulta ferito e sono in corso accertamenti per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Quindici i ragazzi che sono stati identificati e che verranno ascoltati dai militari. Ora rischiano una denuncia per rissa nel caso in cui sia accertata l'effettiva partecipazione alla lite.

In Evidenza