Italy

Scudetto Samp 1991, c'è libro Vialli e Mancini

Il libro si chiama 'La Bella Stagione' e racconta l'impresa che trent'anni fa portò la Sampdoria sul tetto d'Italia con la storica conquista dello scudetto nel 1991 sotto la presidenza di Paolo Mantovani. L'annuncio è di Gianluca Vialli che ha scritto il libro insieme a Roberto Mancini col contributo ovviamente dei giocatori che presero parte a quella straordinaria cavalcata blucerchiata. E' stato proprio l'ex bomber (che mesi fa fu vicino all'acquisto del club) ad annunciare sul suo profilo instagram questo progetto che si può già prenotare online. "Il romanzo racconta la storia epica di una squadra di amici uniti dalla stessa missione: rendere possibile l'impossibile, sfidare e battere lo status quo, agitare le acque fino a scatenare uno tsunami..Chissà se abbiamo scritto un capolavoro come quello di 30 anni fa..?" ha scritto Vialli sui social. Il ricavato delle vendite, come aggiunge l'ex attaccante, sarà interamente devoluto alle associazioni onlus dell'ospedale Gianna Gaslini di Genova.
   

Football news:

Mortin ricorda Euro 2004: ha quasi litigato nelle giunture, si è difeso contro il giovane Cristiano e ha capito l'eccitazione del ponte
Gareth Southgate: non dovremmo essere snob di calcio. Nelle partite con le migliori squadre è importante la diversità
Leonid Slutsky: è ancora convinto che la Finlandia sia l'outsider del nostro gruppo. Sono stati molto fortunati contro la Danimarca
Non sono razzista! Arnautovic si è scusato per gli insulti nei confronti dei giocatori della Nazionale della Macedonia Del Nord
Gary Lineker: Mbappe è una star mondiale, sostituirà Ronaldo, ma non Messi. Leo fa cose di cui gli altri non sono in grado
Un fan Spagnolo va alle partite della nazionale dal 1979. È arrivato in euro con il famoso tamburo (potrebbe averlo perso durante il Lockdown)
Ronaldo ha rimosso la coca-cola sponsorizzata in una conferenza stampa. Cristiano è duro contro lo zucchero-non lo pubblicizza nemmeno