Italy

Sente la vicina di casa urlare e chiama i carabinieri pensando al peggio: poi la clamorosa scoperta

Quando ha sentito la sua vicina di casa urlare a gran voce e con insistenza per diversi minuti, ha subito pensato al peggio. Una rapina o un atto violento. Così, non ci ha pensato un attimo e ha subito dato l’allarme chiamando i carabinieri che in breve tempo sono giunti sul posto. È stato a quel punto che i militari hanno fatto la clamorosa scoperta: in casa c’era una coppia francese, 50 anni lui e 35 lei, impegnata in un rapporto sessuale decisamente appassionato. I fatti sono accaduti nei giorni scorsi a Borriana, nel biellese, come riferisce La Stampa: per i due amanti focosi è arrivato un invito a consumare la propria passione in modo meno rumoroso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

La regina Elisabetta ‘punisce’ così Harry e Meghan

next

Articolo Successivo

Cecilia Rodriguez, l’incidente a Milano: “Medicata dal team del mio dentista”. Ecco cos’è accaduto

next

Football news:

Gian Piero Gasperini: Atalante è inutile guardare lo scudetto. Spiccano Inter, Milan e Napoli
Levandowski ha Interrotto la serie di assist di 19 Partite per il Bayern. Ha segnato da febbraio
Müller ha superato Rummenigge e con 218 gol è arrivato al 3 ° posto nella lista dei migliori marcatori del Bayern
L'allenatore di Reims Garcia può cambiare Kuman a Barcellona
Tebas circa la Coppa del mondo ogni 2 anni: completa follia ed errore. Violazione dell'ecosistema del calcio
Contro il presidente Anger stanno conducendo due nuove indagini nel caso di violenza sessuale
Se Mbappe ha una qualità, allora è modestia. L'allenatore del PSG Mauricio Pochettino ha commentato le recenti Parole di Frederick Antonetti che lavora con il Metz sull'attaccante parigino Kylian Mbappé