Italy

Serie A femminile, Juventus campione d’Italia

La Juventus femminile campione d’Italia 2020-2021. Gama e compagne hanno conquistato il quarto titolo della storia.

TORINO – La Juventus femminile campione d’Italia 2020-2021. Quarto titolo della storia conquistato da Gama e compagne al termine di una stagione che ha visto le bianconere assolute protagoniste. Un percorso senza errori per le ragazze allenate da Rita Guarino. Sono 20 le vittorie conquistate in altrettante partite con le squadre che con il passare delle giornate hanno dovuto alzare bandiera bianca.

L’ultima ad arrendersi è stato il Milan. Le rossonere, vere rivali delle bianconere, hanno perso l’opportunità di interrompere il dominio della Vecchia Signora nello scontro diretto, perso 4-0. Una vittoria che ha permesso alla Juventus di allungare e chiudere definitivamente i giochi con due partite di anticipo.

Obiettivo chiudere con solo vittorie

Uno Scudetto che potrebbe non soddisfare le bianconere. Gama e compagne, infatti, proveranno contro Roma e Inter a conquistare i tre punti per chiudere la stagione con solo vittorie. L’obiettivo non è impossibile anche guardando la classifica delle avversarie.

L’unica che potrebbe mettere in difficoltà la Juventus è la squadra giallorossa, ma la qualità delle ragazze allenate da Rita Guarino sono importanti e la vittoria sembra essere un obiettivo raggiungibile. Dietro la classifica è ormai definita con il Milan ad un passo dalla Champions League e il Bari in B. San Marino e Napoli a giocarsi la salvezza.

Laura Giuliani
Laura Giuliani
Laura Giuliani

Rita Guarino in Nazionale?

Vittoria che potrebbe portare Rita Guarino a salutare la Juventus. L’allenatrice, infatti, sembra essere in procinto di iniziare una nuova avventura alla fine di un ciclo sicuramente molto importante. Nessuna conferma ufficiale, ma le indiscrezioni la indicano come una delle candidate per la panchina della Nazionale in caso di un passo indietro di Milena Bertolini.

Nessuna decisione è stata presa. Nelle prossime settimane ci saranno delle comunicazioni e non si esclude una separazione tra il tecnico e la Juventus.

Football news:

5 giocatori italiani non si sono inginocchiati prima della partita contro il Galles
Ho detto che mi piacciono i suoi polpacci e gli ho chiesto come ha fatto a sistemarsi i capelli in quel modo. Il difensore scozzese della partita contro Greylish
Mourinho sul ritorno in Portogallo: preferirebbe guidare la nazionale, non il club
La UEFA indaga sugli incidenti razzisti ai Giochi Dell'Ungheria. I fan di scimmia uhali in indirizzo Pogba e Kante
Diogo Jota: il Portogallo non può disperare, c'è un'altra partita in vista. Siamo nel caso
La madre degli idioti e ' sempre incinta. L'allenatore ungherese rossi sulle critiche
Klinsmann Pro Spagna: molti giocatori tecnici, ma non sono terrificanti. L'avversario non vede né Puyol né Ramos, e si rende conto che la possibilità di vincere è