Italy

Sospetta positività, stop allenamenti squadra Bologna

Un caso di "sospetta positività" al coronavirus nello staff del Bologna Calcio. E' lo stesso club a darne notizia, spiegando che è emerso nell'ultima serie di esami a cui è stato sottoposto il gruppo-squadra. "In attesa di ulteriori approfondimenti, la squadra in via precauzionale riprenderà domani gli allenamenti in forma individuale e ad orari differenziati senza uso di locali comuni. Nel caso in cui fosse confermata la positività, il gruppo-squadra sarà isolato in ritiro", prosegue la società. Il Bologna ha ricominciato dalla settimana scorsa ad allenarsi in gruppo (dopo una fase di allenamenti individuali) e nei giorni scorsi ha fatto la prima partitella agli ordini di Sinisa Mihajlovic. La sospetta positività di un membro del suo staff è motivo di preoccupazione anche perché il tecnico del Bologna è stato sottoposto nei mesi scorsi a un trapianto di midollo dopo che gli era stata diagnosticata la leucemia. Il Bologna ha sospeso gli allenamenti in via precauzionale.
    L'ultima versione del protocollo approvata dal Comitato tecnico scientifico prevede lo stop anche agli allenamenti individuali e l'isolamento di atleti e tecnici in caso di confermata positività.

Football news:

Liverpool è pronto ad offrire Tiago un contratto di 4 anni con uno stipendio di 8 milioni di euro
Jose Mourinho: se il Tottenham non arriva nella top 6, non sarà la fine del mondo
Hazard salterà la partita con L'atleta
La Juventus è Interessata a Jacko
Mike Richards: L'arsenal deve salvare Obameyang. Può attirare altri migliori giocatori
York sulle critiche di Keane a De Gea e Maguire: Roy stesso non era perfetto quando suonava. Deve essere piu ' riservato
Sethien su Griezmann: quando suona, mi viene chiesto di FATHI e viceversa. Antoine e ' importante per barca