Italy

Stati Uniti, superate le 5mila vittime Verso il milione di contagi nel mondo

Coronavirus, Usa: superati i 5.000 morti

Il numero di decessi di pazienti positivi al Covid-19 negli Stati Uniti ha superato la soglia dei 5.000. Secondo il database della Johns Hopkins University, i morti sono 5.119 mentre i contagi 216.515. Le persone guarite, invece, sono 8.593. Nelle ultime 24 ore, gli Usa hanno registrato l'incremento record di vittime del nuovo coronavirus, su base giornaliera: 884. Mentre i contagi da nuovo coronavirus nel mondo invece sfiorano quota un milione, secondo l’ultimo bollettino della Johns Hopkins University, che ne registra precisamente 937.170. Gli Stati Uniti sono il Paese col maggior numero di casi (216.515), seguiti dall’Italia (11.574) e dalla Spagna (104.118).

Coronavirus, ​Johns Hopkins: in Usa 884 morti in 24h, nuovo top

Nuovo record di morti in un giorno negli Stati Uniti: ieri i decessi sono stati 884. Sempre come riporta la Johns Hopkins University. Questa forte accelerazione porta il numero totale di morti nel paese dall'inizio della pandemia a 4.475. Gli Stati Uniti sono anche di gran lunga il paese con il maggior numero di casi registrati al mondo (213.372), ovvero 25.200 casi in più in un giorno. 

Coronavirus, il Pentagono in cerca di 100.000 sacchi per cadaveri

Il Pentagono sta cercando di procurarsi fino a 100.000 sacchi per cadaveri a uso delle autorità civili, dato che l'epidemia di coronavirus si sta aggravando negli Stati Uniti, con un alto numero di morti previsto nelle prossime settimane. L'Agenzia federale per la gestione delle emergenze ha richiesto 100.000 sacchi di questo tipo agli Stati Uniti. Lo riportano i media americani. Un portavoce della Fema citato da Bloomberg ha riferito che l'agenzia stava facendo piani "prudenti" per le esigenze future, che includevano i preparativi per le "emergenze mortuarie" dagli Stati Uniti.

Coronavirus, Trump: "Andremo incontro a due settimane orribili"

"Stiamo andando incontro a due settimane orribili". Afferma il presidente Usa Donald Trump, aggiungendo che l'arma più forte del Paese "è lo spirito della sua gente​". "Ci stiamo preparando per il peggio, perchè sfortunatamente è quello a cui dobbiamo guardare",

Football news:

Gerardo Martino: L'anno a Barcellona è stato il peggiore della mia carriera
Migliaia di spettatori Zoom in Danimarca sono la migliore performance di riavvio. Aarhus ha fatto amicizia con il servizio, ha ricreato le tribune e ha aggiunto ordinatamente offline
La Liga ha concordato l ' 11 giugno come data di ripresa della stagione con il Consiglio sportivo spagnolo
Liverpool vuole chiudere l'accordo su Werner nei prossimi giorni
Brendan Rogers e sua moglie hanno avuto il coronavirus
La Uefa non ha ancora preso la decisione di spostare le finali delle Coppe Europee e il formato del loro completamento
Dimitar Berbatov: Coutinho non ha bisogno del Manchester United. Bruno è molto simile a lui, quindi non avrebbe senso