Italy

TikTok, sì di Trump all’accordo con Oracle e Walmart

Si sblocca - come era nelle previsioni - il braccio di ferro tra Donald Trump e TikTok, la app cinese che il presidente aveva intenzione di bloccare negli Usa per questioni di sicurezza nazionale. La Casa Bianca ha detto il suo ok all’accordo che prevede l’ingresso nella «filiale» della compagnia cinese negli Stati Uniti di Oracle e Walmart. L’operazione consentirà di sottrarre il controllo della società e la gestione dei dati che riguardano i cittadini statunitensi alle autorità di Pechino. La soluzione era auspicata da tutti: uno stop da parte di Trump a TikTok avrebbe provocato sicuri contraccolpi e dure risposte da parte della Cina. «Penso che sarà un affare fantastico», ha detto Trump. «Ho dato la mia benedizione all’accordo» ha aggiunto il presidente con il consueto messaggio via Twitter.

Football news:

Hector Herrera su 0:4 con il Bayern: abbiamo giocato molto bene con la migliore squadra del mondo. Non cancellarci
Antonio Conte: il Borussia è ben preparato, ha un grande potenziale. L'Inter potrebbe vincere
Guardiola su 3:1 con porto: un buon inizio. Ci sono 5 sostituzioni in Champions League, i giocatori che sono usciti si sono dimostrati eccellenti
Flick su Mueller: è una continuazione della mano dell'allenatore sul campo. Thomas gestisce la squadra, la spinge in avanti
Gian Piero Gasperini: Miranchuk ha appena iniziato ad allenarsi. Abbiamo molti giocatori, la rotazione è inevitabile
Goretzka circa 4:0 con Atletico: la fortuna che non ci siamo persi all'inizio. Ci sono voluti 10 minuti per essere coinvolti
Klopp sulla vittoria contro Ajax: non è stato un calcio radioso, ma abbiamo segnato tre punti