Italy

“Troppo gnocca per fare la comica”. Katia Follesa dimagrita e travolta dalle critiche: come è ora e, soprattutto, la sua risposta da applausi. FOTO

I personaggi del mondo dello spettacolo sanno bene quanto sia importante la loro immagine. Basta un dettaglio fuori posto e fioccano le polemiche. Ma se siamo abituati a vedere reazioni e giudizi negaviti di fronte, ad esempio, ad un difetto fisico o una forma non proprio smagliante, suscita curiosità l’attacco ad una vip perché… avrebbe perso troppo peso. Eh già, Katia Follesa è finita nel mirino degli haters perché sarebbe diventata “un po’ troppo gnocca per fare la comica”.

Roba da non credere, ma è successo davvero. L’attrice e conduttrice radiofonica di Giussano ha postato diverse foto su Instagram in cui appare decisamente dimagrita rispetto a qualche tempo fa. Ebbene, c’è chi l’ha criticata perché si sarebbe adeguata agli standard di magrezza imposti dallo showbiz e chi addirittura sostiene che così magra non faccia più ridere. Tutto è avvenuto dopo che Katia ha pubblicato una foto in abito da sera mostrando di aver perso diversi chili. (Continua a leggere dopo la foto)

Questi alcuni dei commenti ricevuti da Katia Follera: “Perdonami… un po’ mi dispiace Katia che tu sia diventata così… magra (certo anche così bella!) perché eri l’esempio di come si possa essere degli ottimi professionisti e lavorare in tv pur con qualche chilo di troppo”. E ancora: “Un po’ troppo gnocca per fare la comica” oppure “Quasi… quasi…non fai ridere”. Insomma una sorta di ‘body shaming’, la pratica di criticare qualcuno per i suoi difetti fisici, al contrario. (Continua a leggere dopo la foto)

Naturalmente Katia, che dopo Zelig e Scherzi a Parte, è riuscita a costruirsi una carriera importante in tv, ha risposto ai suoi detrattori. La Follesa sostiene che non possa essere certo il peso a stabilire la capacità di far ridere, e così ha chiesto ai proprio follower se la pensassero diversamente. Resta il fatto che sono numerosi i fan che non hanno preso bene questa nuova silhouette: “Come sei bella, lo eri anche più pienotta”. E qualcun altro dice: “Sempre più bella e sexy, anche se ti preferivo un po’ più in carne”. (Continua a leggere dopo la foto)

Forse il commento più sessista è questo: “Le belle f. non fanno ridere di solito. Il maschio alfa si concentra su altro e ciao, ma ci piaci anche così sfinata”. Per fortuna non tutti la pensano così: “Fai ridere con e senza kg perché è il tuo viso, i tuoi occhi, le tue espressioni e movenze che ti rendono una comica sui generis”. E, per finire in bellezza: “Tu sei sempre splendida e la tua bravura non si perde con i chili in meno”. Alla faccia degli haters.

Katia Follesa: il primo video dopo l’intervento al cuore

Football news:

Zidane su 1:2 con Alavez: L'inizio della partita è il peggiore per il Real Madrid in stagione. Ci manca la stabilità
Rigore pulito! Oh, mio Dio. Ramos e Carvajal hanno perso Hazard contro Alavez
Ex giudice Anduhar Oliver: Marcelo si è tirato i capelli, è stato necessario mettere 11 metri. Il rigore di Hazard non è stato
Favre Pro 1:2 con Colonia: si sedevano in difesa e il Borussia Dortmund si affrettava troppo. I momenti sono stati pochi
Il Real Madrid ha perso dopo L'errore di Courtois al ritmo. L'attaccante Alavesa ha segnato a porta vuota
L'ex-centrocampista Chelsea Ramirez può terminare la carriera. Il giocatore di 33 anni e Palmeiras hanno rescisso il contratto
Dmitry Cheryshev sul coronavirus nel Figlio: non ci sono sintomi speciali. Non c'è nulla da scoraggiare, questa situazione nel mondo