Italy

Vecchi rivali in amore: dopo 34 anni minaccia l’uomo a cui “rubò” la moglie e che tentò di ucciderlo

Sembra una storia da film, da quelle vecchie commedie all'italiana. Solo che quanto accaduto lo scorso venerdì 18 giugno a Giussano, in provincia di Monza e Brianza, avrebbe potuto finire anche in tragedia. I carabinieri hanno infatti arrestato un uomo di 75 anni con l'accusa di aver minacciato con una pistola un uomo di 72 anni. I due si conoscono bene e da molto tempo: nel 1987 infatti il 72enne venne lasciato dalla moglie, che si mise proprio con l'altro uomo. E per tutta risposta l'ex maritò ferì a colpi di pistola il rivale in amore, sparandogli nel centro di Giussano: il 75enne rimase ferito gravemente, mentre il 72enne finì in carcere con l'accusa di tentato omicidio.

La vendetta a 34 anni di distanza?

A decenni di distanza i dissapori tra i due non si sono mai sopiti. Ma stavolta è stato il 75enne a minacciare, forse per una sorta di vendetta "postuma", il rivale. Lo scorso venerdì i due, come riporta l'agenzia Ansa, si sono incontrati nel cimitero del paese. Tra loro è sorta una discussione che è ben presto degenerata: a un certo punto il 75enne ha estratto una pistola con matricola abrasa con la quale ha minacciato di morte l'uomo che, 34 anni prima, lo aveva quasi ucciso. Non si conoscono i motivi della lite: fatto sta che solo l'intervento dei carabinieri, avvertiti da alcuni testimoni della lite, ha evitato il peggio: i militari dell'Arma sono arrivati nel cimitero e hanno arrestato il 75enne per le minacce e per il possesso dell'arma illegale, una pistola semiautomatica calibro 6×35, con matricola abrasa.

Football news:

L'Inter non venderà Lautaro a causa della situazione contrattuale. Il prezzo del giocatore - 80-90 milioni di euro
Tebas sulla Super League: tutta questa situazione è una specie di scherzo. Almeno ora il Real Madrid, Barcellona e la Juve sono diventati più generosi
Il trasferimento di Greylish da Man City potrebbe far partire Bernard Silva. Il futuro di Sterling è in discussione
Jamie Carragher: se il Liverpool non si intensifica, sarà difficile far cadere la città dalla cima. E non dimentichiamo il Chelsea e il Manchester United
Messi non si allenerà con il Barça fino a quando non firmerà il Contratto
La Juventus firmerà L'attaccante Santos Cayo Jorge. Stipendio - 1,5 milioni di euro più bonus
Allegri sulla juve: Ronaldo è entusiasta. Dybala ha un problema muscolare. Kulusevski deve aggiungere