Italy

Von der Leyen, Recovery Fund da 750 miliardi

   "La Commissione propone un Recovery Fund da 750 miliardi che si aggiunge agli strumenti comuni già varati. Una svolta europea per fronteggiare una crisi senza precedenti": così il commissario all'economia Paolo Gentiloni.
    

   Il pacchetto del Recovery Fund proposto dalla Commissione europea per l'Italia ammonta a 172,7 miliardi di euro. Lo apprende l'ANSA da fonti ben informate. 81,807 miliardi sarebbero versati come aiuti e 90,938 miliardi come prestiti.

   I 172,7 miliardi proposti dalla Commissione Ue per l'Italia nell'ambito del pacchetto Recovery Fund rappresentano la quota più alta destinata a un singolo Paese. E questo sia in termini assoluti sia per quanto riguarda gli aiuti a fondo perduto che i prestiti. Segue l'Italia la Spagna, con un totale di 140,4 miliardi, divisi tra 77,3 miliardi di aiuti e 63,1 miliardi di prestiti. Terza in ordine di grandezza per la quota proposta per singolo Paese è la Polonia, con 63,8 miliardi di euro, di cui 37,693 di aiuti e 26,146 di prestiti. Per la Francia sono previsti 38,7 miliardi, mentre per la Germania 28,8, in entrambe i casi solo di aiuti a fondo perduto. Questi fondi - evidenziano le fonti - sono quelli pre-allocati per l'iniziativa battezzata dalla Commissione 'Next Generation Ue' e si potranno poi combinare con altri programmi. Negli aiuti a fondo perduto sono compresi quattro strumenti: React Eu, RRF, Just transition fund e Rural Development. La proposta della Commissione prevede aiuti a fondo perduto anche ai Paesi cosiddetti 'frugali': alla Danimarca andrebbero 2,156 miliardi, all'Olanda 6,751, alla Finlandia 3,460 e all'Austria 4,043.

Football news:

Ole-Gunnar Sulscher: penso che il rigore nella porta di Aston Villa è stato
Philadelphia ha giocato in magliette con i nomi dei neri che sono morti per mano della polizia
La compagnia prova tutto ad Anderlecht: ha allenato senza licenza (terribilmente), ha giocato 15 partite e ha investito nel Club 3 milioni di euro
Allenatore Aston Villa su rigore Manchester United: una decisione vergognosa
Paul Pogba: vincere Europa League e FA Cup – due gol del Manchester United per questa stagione
Il Manchester United è il primo nella storia della Premier League a vincere 4 partite consecutive con una differenza di almeno 3 gol
Bruno ha segnato 7 (4+3) punti nelle ultime 3 partite per il Manchester United