Mancano poche ore all’inizio di questa nuova edizione di X Factor, in onda da stasera, giovedì 16 settembre, con la fase delle audizioni. E stavolta, più che sui giudici e sugli artisti, gli occhi sono tutti puntati su Ludovico Tersigni. L’attore che esordirà alla conduzione raccogliendo il testimone di Alessandro Cattelan.

Per alcuni Alessandro Cattelan incarnava l’essenza stessa di X Factor Italia. Con il cambio di conduzione si chiude a tutti gli effetti un’era del programma, ma l’accoglienza attorno a Ludovico Tersigni è comunque densa di aspettative. E di entusiasmo. Giovane volto del nuovo cinema italiano, esploso con la serie cult Skam e poi con Summertime su Netflix, Tersigni promette bene anche alla conduzione. Spigliato, romano, appassionato di musica, rock nell’anima e autentico per natura, è lui la vera novità di questa nuova edizione (anche più dell’abolizione delle categorie).

X Factor: da Cattelan a Ludovico Tersigni

Sono giorni fitti di conferenze stampa e interviste introduttive, per Ludovico Tersigni, che da settimane viene presentato al pubblico di X Factor spianando il terreno alla conduzione effettiva, che partirà da stasera. In particolare al Messaggero, l’attore ha raccontato quali saranno i suoi modelli di riferimento per iniziare un’avventura che spaventerebbe chiunque: Ho sempre amato Fiorello e il suo stile da one man show. Ovviamente non punto a essere come lui ma cercherò di portare almeno la sua luce e la sua energia”. Luce ed energia che non gli mancano di certo, ma che comunque dovranno confrontarsi con il fantasma dell’amatissimo Cattelan. E a chi si è chiesto come sia il rapporto tra i due conduttori, il veterano e la new entry, ha risposto lo stesso Tersigni: “Ho avuto la fortuna di ereditare il testimone di Cattelan, che finora non ho avuto l’occasione di sentire. Ma se ci sarà la possibilità gli chiederò tanti consigli”. Nessuna chiacchiera tra i due, dunque. Ma d’altra parte, perché dare per scontato il contrario? Alzi la mano chi nella vita ha telefonato alla persona che gli è subentrata sul lavoro, o viceversa…

LEGGI ANCHE: Shannen Doherty racconta il cancro al quarto stadio: “Voglio vivere”